RUGBY - DOMENICA STORICA PER IL TERNI

<p>(UJcom) TERNI - Domenica “storica” per il Rugby Terni che per la prima volta centra il tris con le vittorie delle sue tre rappresentative impegnate nei rispettivi campionati: la seniores di Adrian Di Giusto (nella foto) che ha battuto il Gubbio a Vascigliano, l’Under 18 e l’Under 16 uscite entrambe vittoriose dalla trasferta di Fermo. Se per l’Under 16 di Franco Trinchi e di Stefano <b>Capotosti la vittoria</b>, la terza consecutiva in altrettante gare, è una conferma delle potenzialità del gruppo, il successo della 18 è invece la dimostrazione della grande volontà dei ragazzi di Guidarelli, molti dei quali davvero alle primissime esperienze nel rugby. Anche ieri, nell'U18, a Fermo c’è stato un esordio assoluto, quello di Montesano, mentre molti giocatori erano appena alla seconda gara ufficiale. Da segnalare il gesto di sportività dell’allenatore dell’Under 16. Trinchi, quando prima della partita ha saputo che la squadra avversaria non avrebbe potuto mettere in campo 15 giocatori, ma solo 12, ha scelto di adeguarsi facendo disputare la gara in 12 anche dal Rugby Terni, rinunciando così al vantaggio degli uomini in più. Stesso metodo anche per la 18 che ha fatto giocare la squadra in 14. “Niente di strano – ha commentato Trinchi – questo è lo spirito del rugby”.</p>
<p><br />UNDER 18 Amatori Rugby Fermo - CentralMotor Rugby Terni 5 - 26 <br />FORMAZIONE Armadoro, Carboni, Trinoli, Rubeca, Minghini, Mariani, Angelini, Montesanto, Fani, Sabatini, Belli, Garganese, Massaccesi, Colantoni I, Colantoni II Subentrati Draghef, Lidi Allenatore Valerio Guidarelli<br />PUNTI PER TERNI due mete di Rubeca, una meta di Sabatini ed una di Carboni, due trasformazioni di Angelini ed una di Mariani</p>
<p><br />UNDER 16 Amatori Rugby Fermo - CentralMotor Rugby Terni 17 - 68 <br />FORMAZIONE Trentini, Stamigna, Foscoli, Galici, Candelori, Giorgini, Scaccetti, Trombetti, Zampano, Ricci, Lidi, Savastano, Deflorio, Montineri, Zona Subentrati Squilla, Galassi Allenatore Franco Trinchi<br />PUNTI PER TERNI tre mete di Giorgini, Trombetti, Candelori e Squilla, due di De Florio e Galassi, trasformazioni di Deflorio, Galassi e Giorgini</p>

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*