PREMIO “PIETRO CONTI” - GORACCI (PRC-FED. SIN.): "MOTIVO DI ORGOGLIO PER L’INTERA REGIONE"

<p>(UJ.com) UMBRIA - “Il grande riconoscimento ricevuto dal Museo Regionale dell'emigrazione Pietro Conti, premiato nella categoria ‘Glocal’ come Miglior Museo dell'anno 2010, è motivo di orgoglio per tutta la regione dell'Umbria”. Così il consigliere regionale Prc-Fed. Sin. e vicepresidente del Consiglio regionale, Orfeo Goracci, secondo il quale è stata premiata “una scelta lungimirante fatta anni or sono e che gratifica gli operatori e Gualdo Tadino, per la capacità di stare al passo con i tempi, di saper <b>studiare</b> ed approfondire i temi e saper tessere relazioni con una grande capacità propositiva in tutta Italia e fuori dal nostro Paese”.<br />“Il museo dell'emigrazione ‘Pietro Conti’ di Gualdo Tadino – conclude Goracci - è un bel fiore all'occhiello e ci ricorda, in questi tempi di immigrazione, con tutti i problemi di integrazione, coesione, convivenza che ciò crea, quanto grande sia stato il fenomeno dell'emigrazione nel secolo scorso nella nostra Regione ed in particolare nell'Alto Chiascio”.</p>

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*