OMICIDIO KERCHER - SU "GENTE" GLI SMS TRA AMANDA E MEZ

<p>(UJ.com) PERUGIA - Appuntamenti, saluti, consigli su come vestirsi per una festa in maschera. E' questo il contenuto degli sms, acquisiti agli atti del processo di Perugia, che Amanda Knox e <b>Meredith Kercher</b> si sono scambiate da settembre a fine ottobre 2007 e che ''Gente'' - e' detto in un suo comunicato - pubblica in esclusiva nel numero in edicola da domani. La lettura dei messaggini e' duplice: vera amicizia o solo scambi di comunicazioni tra due ragazze che si conoscevano? <br /><br />A fine settembre, secondo la ricostruzione dai dati processuali, ci furono vari messaggi tra Amanda e Meredith. In uno di questi Meredith chiede ad Amanda se per una festa in maschera si vestira' da Mary Poppins o da ''bel ragazzino''. In un altro sempre Meredith avverte Amanda di essere in coda all'universita' e che quindi fara' tardi. E ancora, in altri sms <b>Amanda e Meredith</b> si danno appuntamento per trovarsi in qualche luogo di Perugia. Gli sms terminano sempre con il simbolo +, che nel linguaggio dei ragazzi - scrive il giornale - significa ''bacio''. <br /><br />Agli atti del processo ci sono anche gli sms che Amanda e Meredith si scambiarono la sera di Halloween, il 31 ottobre, il giorno prima del delitto. Sono messaggi scritti in un italiano un po' stentato, in cui <b>Amanda </b>chiede alla studentessa inglese che cosa fara' quella sera di festa e da che cosa si travestira'. Meredith risponde che ha un costume ma che andra' ad una festa dei suoi amici inglesi. E' l'ultima comunicazione tra le due ragazze.</p>

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*