MISMETTI A BRUXELL ALL'INAUGURAZIONE DELLA MOSTRA "LE MACCHINE DI LEONARDO"

<p><a target="_blank" title="Scrivi a Cristina Pappone" href="mailto: papponecristina@gmail.com"><img style="border: 1px solid black; float: right;" src="http://www.umbriajournal.com/MediaCenter/API/Risorse/StreamRisorsa.aspx?guid=ACE3868D-A82C-49D3-92BD-8A0A0850824D" border="0" /></a>(UJ.com) FOLIGNO - Il sindaco di Foligno, Nando Mismetti, e l’assessore alla cultura, Elisabetta Piccolotti, hanno partecipato giovedì 18 novembre all’inaugurazione della mostra “Le <b>macchine </b>di Leonardo”, allestita a Palazzo Berlaymont, sede della Commissione europea a Bruxelles. L’evento è stato realizzato grazie all’iniziativa congiunta del sindacato dei dipendenti delle istituzioni europee, della Regione Umbria, del Comune di Foligno e della Quater edizioni. L’esposizione – inaugurata dal vice presidente della Commissione Maros Sefcovic e aperta fino al 5 dicembre – propone <b>trentadue </b>modelli di macchine progettate da Leonardo da Vinci e riprodotte in legno dall’artista fiorentino Gabriele Niccolai.</p>
<p> </p>
<p>La mostra evidenzia lo stretto legame tra i primi esperimenti di volo del genio toscano e la vocazione aeronautica della città di Foligno. Alla mostra è stata collegata una presentazione delle principali aziende del polo aeronautico locale e delle eccellenze del territorio. Inoltre grande spazio è stato riservato ai prodotti tipici umbri e ai costumi barocchi della Giostra della Quintana, grazie anche alla collaborazione dell’assessorato allo sviluppo economico del Comune di <b>Foligno</b>. “E’ un’occasione straordinaria per promuovere in tutta Europa la vocazione aeronautica della nostra città e le eccellenze enogastronomiche e culturali del territorio – ha affermato Mismetti – ringraziamo la Regione Umbria e la Comunità europea per aver dato un palcoscenico così prestigioso alla nostra città, che, all’interno di una mostra straordinaria, viene valorizzata negli aspetti più caratteristici. L’iniziativa – ha <b>concluso </b>il sindaco – è stata molto apprezzata dal vice presidente della Commissione europea e dagli esponenti del sindacato europeo, che abbiamo invitato a venire in visita a Foligno. La nostra proposta è stata accolta con entusiasmo la nostra proposta e stiamo già promuovendo l’evento”.</p>

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*