METEO - LE PREVISIONI PER LUNEDI' 7 MARZO 2011

<p>post <b><span style="color: #000000;">M. Zingales</span> <a target="_blank" title="Scrivi a Morena Zingales" href="mailto:morenazingales@gmail.com">@</a></b> (UJ.com) UMBRIA - Al Mattino poco nuvoloso o nuvoloso sull'Umbria centro occidentale, molto nuvoloso lungo l'Appennino con addensamenti e brevi nevicate fino a fondovalle. Temperature minime in calo. Venti moderati o forti nord orientali. Nel <b>pomeriggio</b> sereno o poco nuvoloso sull'Umbria centro occidentale, nuvoloso o molto nuvoloso in Appennino con possibili isolate, residue nevicate fino a fondovalle. Temperature massime in calo. Venti moderati nord orientali. In serata e durante le ore notturne successive nubi in ulteriore, lieve calo. Venti deboli o moderati nord orientali.</p>
<p> </p>
<p><a target="_blank" href="http://www.umbriameteo.com/"><span style="color: #800000;"><b>umbriameteo.com </b></span></a><span style="color: #800000;"><b>— <a target="_self" href="../../FE/media/meteo-le-previsioni-per-lunedi-7-marzo-2011-000.html"><span style="color: #0000ff;">VIDEO</span></a></b></span><a target="_blank" href="http://www.umbriameteo.com/"><span style="color: #800000;"><b><br /> </b></span></a></p>
<p> </p>
<p><b>SITUAZIONE</b><br /><br /> Nelle prossime ore il sistema depressionario che sta interessando l’Italia si allontanerà velocemente verso oriente favorendo un temporaneo aumento della pressione atmosferica sull’Italia. Assisteremo quindi all’estensione dei <b>rasserenamenti</b> dalle regioni settentrionali a quelle centro meridionali. Lunedì 7 marzo, però, l’arrivo sull’Italia di un corposo nucleo di aria fredda proveniente dalla Lapponia causerà un nuovo rapido peggioramento atmosferico a carattere freddo soprattutto sulle regioni adriatiche e lungo l’Appennino.</p>
<p> </p>
<p>Sulle aree appena citate saranno quindi presenti <b>addensamenti</b> nuvolosi anche intensi con locali precipitazioni, nevose fin sulle coste. Tra martedì 8 e mercoledì 9 marzo rafforzamento dell’alta pressione su tutto il bacino centrale del mar mediterraneo con ritorno ad un cielo sereno o poco nuvoloso un po’ su tutte le regioni italiane. Temperature in lieve aumento nelle prossime ore poi in deciso calo. Venti deboli o moderati provenienti prevalentemente dai quadranti orientali nelle prossime ore, moderati o forti nord orientali ad inizio settimana.</p>

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*