LA TERNANA IN TESTA CON IL VERONA

<p>(UJcom) TERNI - E' terminato con il risultato di 0 a 0 l'atteso posticipo tra Pescara e Verona. Un risultato che consente così alla Ternana di restare in vetta alla classifica anche se a braccetto con la formazione veneta. Tra l'undici dell'ex <b>rossoverde </b>Cuccureddu e gli scaligeri è stata partita vera per un tempo, con gli abruzzesi in grado di mettere insieme quattro occasioni da rete, mentre nella ripresa si è giocato pochissimo e la gara è stata anche sospesa per la nebbia. <br /><br />Al Verona è andata anche bene perché il direttore di gara, il signor Baratta di Salerno, ha sorvolato su una palese testata dell'attaccante gialloblu Colombo che ha colpito al naso il pescarese Mengoni. Alla partita, nonostante la <b>diretta televisiva</b> su Rai Sport Più, hanno assistito circa 14000 spettatori. Dopo questo confronto il Pescara resta al terzo posto della classifica a tre lunghezze dalla coppia regina. Domenica prossima Ternana in trasferta a Cosenza, Pescara a Reggio Emilia e Verona in casa contro la Spal.</p>

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*