LA PROVINCIA, I PERSONAGGI DI JIM JAM E FUNFACTORY PER SALVARE I BAMBINI DEL MONDO

<p><img style="border: 1px solid black; float: right; margin: 2px;" src="http://www.umbriajournal.com/MediaCenter/API/Risorse/StreamRisorsa.aspx?guid=873539C0-4751-4384-9658-AA76922D3712" border="0" /></p>
<p>(UJ.com) TERNI – Jim Jam di Sky, la Provincia di Terni e Funfactory a sostegno di Save the Children. L’iniziativa è stata presentata stamattina nel corso di una conferenza stampa tenuta dal presidente della Provincia Feliciano Polli, dal regista e sceneggiatore Dario Gulli di Funfactory e Andrea Tucci, direttore marketing di <b>Jim Jam</b>. Il canale Sky dedicato ai cartoni animati porterà a Terni il prossimo 11 dicembre i più importanti personaggi che animano i cartoon della tv tematica. Tra questi Bob Aggiustatutto e Angelina Ballerina che insieme agli altri incontreranno i bambini ternani a Le Clerc di Cospea dalle 11,30 alle 20,00. Testimonial dell’iniziativa saranno Ambra Angiolini, Cristiana Capotondi, Edoardo Leo, Federico Moccia, Paolino Ruffini, il Trio Medusa e i Velvet. Lo scopo, è stato detto durante l’incontro con la stampa, è quello di aiutare Save the Children a raccogliere fondi per la loro campagna contro la mortalità infantile.</p>
<p>“Ogni anno nel mondo – ha reso noto Tucci – muoiono 8 milioni di bambini per patologie che potrebbero essere curate”. “Un’iniziativa – ha detto il presidente Polli - umanitaria di alto livello grazie anche a <b>Funfactory</b> che è in grado di intercettare la sensibilità del nostro territorio sempre in prima fila nella promozione della solidarietà e della pace. Anche questo è un modo concreto per valorizzare e promuovere il nostro territorio a livello nazionale e internazionale”. Nel ringraziare i promotori della manifestazione, il presidente ha ricordato che sta proseguendo un’avventura cominciata ad Orvieto, in marzo, con il successo del festival, previsto anche per i prossimi anni, Fantasy Horror Award. Si è intanto insediata al Centromultimediale la società Funfactory e già si registrano i primi effetti positivi a livello occupazionale. E’ prevista, infatti, l’assunzione da parte della società di venti giovani, di cui sei con i bonus formativi della Provincia, per sviluppare attività nel settore della televisione, della cinematografia e della pubblicità. “Siamo ben felici di collaborare a questa importante iniziativa – ha aggiunto Gulli – e dare il nostro contribuito ad una nobile causa”. “Siamo eccezionalmente lieti di presentare questo evento natalizio in favore di un’organizzazione di tale rinomanza come Save the Children che dà tanto valore al benessere dei bimbi – ha poi dichiarato attraverso una nota Wayne Dunsford, general manager di JimJam - non vediamo l’ora di lavorare con Save the Children su questo evento e di supportare la loro campagna contro la mortalità infantile”.</p>
<p>Durante la giornata ci saranno dei divertenti <b>concorsi per i bimbi</b> e tutti i piccoli visitatori riceveranno uno speciale regalo di JimJam per Natale. Delle speciali decorazioni per l’albero di Natale firmate JimJam per Save the Children saranno messe in vendita a € 3 ciascuna e l’intero ricavato della vendita e delle donazioni ricevute durante la giornata verrà donato in beneficienza a Save the Children per la loro campagna contro la mortalità infantile. Nel corso della conferenza stampa sono stati proiettati due video, uno riguardante la campagna di Save the Children e l’altro l’annuncio della giornata tenana che sta andando in onda su JimJam. Il canale televisivo di Sky è dedicato ai bimbi in età pre-scolare, tra 1 e 6 anni, ai loro genitori e a chi li accudisce. Il canale è l’amico ideale dei genitori con un ambiente sicuro, stimolante e divertente per i bimbi più piccoli. JimJam è disponibile solo su Sky, al canale 603.</p>

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*