IMPRESE - 2 MLN EURO DI INCENTIVI PER INNOVAZIONE DA G.R. UMBRIA

<p>post <b>L. Pioppi </b>UJcom2.0 <b><a title="Scrivi a Luana Pioppi" href="mailto:luanapioppi@alice.it" target="_blank"><span style="color: #006699;">@</span></a> </b>(UJ.com) PERUGIA - Entra nella piena operatività la gestione degli incentivi della Regione Umbria a sostegno delle imprese che <b>investono </b>in innovazione tecnologica, tutela ambientale, innovazione organizzativa e commerciale e sicurezza sul lavoro, in base alla legge 598/94. La Giunta regionale dell'Umbria, su proposta dell'assessore all'Economia Gianluca Rossi, ha approvato i criteri per l'attuazione dell'intervento, che può contare su uno stanziamento di 2 milioni di euro. <br /><br />Sono stati circoscritti i settori beneficiari, concentrando l'attenzione sul manifatturiero e i servizi alla produzione. Si è ritenuto opportuno, inoltre, di evitare che gli incentivi concessi con la legge 598 - Innovazione si <b>sovrappongano </b>ad altri incentivi regionali o statali.<br /> "In Umbria - ha sottolineato Rossi - gli incentivi a ‘sportello', come quelli della legge 598, si sono caratterizzati per la loro continuità e stabilità. Elementi che ora vengono compromessi dalla manovra correttiva del Governo che ha ridotto notevolmente le risorse trasferite alla Regione"<br /> <br />"In particolare - ha spiegato - per il 2011 e il 2012 sono stati decurtati gli stanziamenti per il Fondo unico regionale per le attività produttive con le quali fin dal 2000 è stata finanziata la legge 598. Questo impone alla <b>Regione </b>una attenta gestione delle risorse, anche con l'applicazione di criteri di selettività più marcati. Abbiamo perciò colto l'occasione della firma del contratto con Unicredit - Mediocredito centrale per l'affidamento del servizio di gestione dell'incentivo, siglato nei giorni scorsi, per rivedere la scheda di attuazione dell'intervento".<br /> La Giunta regionale ha stabilito che lo sportello della legge 598/84 rimarrà aperto fino al completo assorbimento dei 2 milioni di euro disponibili per la prima annualità; al gestore Unicredit - Mediocredito verrà chiesto di effettuare un monitoraggio continuo delle domande di agevolazione.</p>
<p> </p>
<p><b><br /></b></p>
<p><b><a target="_self" href="http://www.umbriajournal.com/MediaCenter/FE/articoli/frantoi-aperti-tutti-gli-assaggi-di-rassegna-artis.html">- FRANTOI APERTI, TUTTI GLI "ASSAGGI" DI RASSEGNA ARTISTICA (DAL 30 OTTOBRE ALL'8 DICEMBRE 2010)</a></b></p>
<p><b><a target="_self" href="http://www.umbriajournal.com/MediaCenter/FE/articoli/lumbria-conquista-le-grandi-province-con-i-sapori-.html">- L’UMBRIA CONQUISTA LE GRANDI PROVINCE CON I SAPORI E LA CULTURA DEL “MESE DEL GUSTO”</a></b></p>

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*