Immagini di libertà nell'esposizione della Masotina a Todi

Una selezione di opere ispirate ai paesaggi e ai borghi medioevali di cui è ricca l'Italia, dipinte da Mariateresa Masotina, è in esposizione a Todi, fino al 27 luglio, in una mostra personale che prende vita nella particolare ambientazione dei Portici comunali. Barese di origine, la Masotina lavora attualmente nei suoi studi di Roma e Udine, alternando, dopo la formazione artistica, la professione di insegnante a quella di pittrice. Il suo approccio visionario e sognante, in bilico fra il naif ed il surreale, ha la caratteristica della presenza, immancabile nei suoi quadri, d’immagini di mongolfiere, metafora del sogno e della libertà. Una specificità che rende quest’esposizione perfettamente in tema con l'atmosfera tuderte, che ospita in questi giorni il raduno internazionale mongolfieristico. La mostra ha preso avvio sabato 19 luglio e resta aperta con orari 9,30/12,30 - 16,00/20,30.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*