Il punto sul settore giovanile bianconero della Sir Volley

PERUGIA – Con l’inizio del nuovo anno entra nel vivo l’attività del settore giovanile della Sir, targato dai main sponsor Spazio Energia Rinnovabile e Umbria Oro Investimenti. Scende in campo stasera lunedì 12 gennaio la serie C della Sir Gherlinda Bastia che affronta in casa a Rivotorto la capolista Orvieto. Impegno arduo per i bianconeri di coach Piacentini al momento sesti in classifica a quota 16 punti ma con due gare in meno rispetto alle formazioni che la precedono. Sarà necessaria una grande prova per capitan Cricco e compagni contro una compagine che annovera tra le proprie file atleti di esperienza come i fratelli Pasquini e l’ex Block Devils Belli.

Dopo l’esaltante vittoria contro Marsciano per 3-0 di giovedì scorso, torna con una sconfitta, passando alla serie D Sir Spazio Energia Rinnovabile Rivotorto, la giovane formazione di Taba dalla difficile trasferta di Cascia. I ragazzini terribili in bianconero cedono in tre set (25-15, 25-20, 25-15) ai padroni di casa, capolista incontrastata ed imbattuta del campionato, e rimangono quindi fermi a quota 13 all’ottavo posto provvisorio. Classifica molto corta comunque che consente al giovane gruppo della serie D (tutti ragazzi classe ’98 e ’99) di mantenere inalterate le possibilità di risalita. Passando ai campionati giovanili di categoria, e partendo dai più grandi dell’under 19, scendono in campo domani a Spoleto i Block Devils della Sir Umbria Oro Investimenti Rivotorto che comandano la classifica con 15 punti a pari merito con Chiusi. Match importante per la più grande delle formazioni giovanili bianconere (che presenta in rosa anche il sul prestito per questo campionato del regista spoletino Marco Segoni) per confermarsi in vetta.

Anche l’under 17 vede domani in campo una delle due squadre iscritte al campionato, la Sir Umbria Oro Investimenti Perugia, squadra composta da tutti atleti dell’avviamento perugino al loro primo anno di pallavolo, che affronta la Pallavolo Perugia mentre venerdì 16 gennaio sarà la volta della Sir Spazio Energia Rinnovabile Rivotorto (che ha in formazione anche il prestito per questo campionato dello schiacciatore ternano Pietro Spalazzi) impegnata in casa contro Città di Castello e chiamata a confermare il primo posto provvisorio con finora sette vittorie in sette partite (e senza ancora nessun set perso).

Gioca oggi, sempre a Spoleto, l’under 15 della Sir Umbria Oro Investimenti Rivotorto che comanda la classifica a punteggio pieno con cinque vittorie in altrettante partite ed alla ricerca quindi del sesto sigillo stagionale.

In campo dopodomani anche l’under 14 Sir Spazio Energia Rinnovabile Rivotorto che affronta in casa Marsciano per consolidare la prima piazza in classifica (al momento salda con 12 punti in quattro partite). In under 13 6vs6 impegni settimanali per le due formazioni iscritte della Sir Umbria Oro Investimenti Rivotorto (che gioca in casa venerdì con Spoleto) e della Sir Spazio Energia Rinnovabile Perugia (oggi in casa contro la Grifo Volley). Iniziato ieri il campionato under 13 3vs 3 che vede due formazioni delle giovanili bianconere in lizza.

In campo nazionale ad inizio anno c’è stato il primo concentramento della Boy League, torneo riservato alle formazioni under 14 di SuperLega. A Tuscania i ragazzi della Sir Safety Perugia hanno colto un risultato molto importante in ottica qualificazione alle Final Eight di categoria (passano le prime due di ogni girone) battendo 3-0 i padroni di casa del Tuscania e perdendo 1-2 contro la più quotata Ravenna. Il prossimo concentramento si terrà domenica 8 febbraio a Rivotorto con le medesime formazioni in campo.

Infine per la Junior League (torneo riservato alle formazioni under 19 di SuperLega) parte il 26 gennaio a Rivotorto l’avventura dei Block Devils con il primo match di qualificazione alla finali nazionali contro il Tuscania.

Nelle foto: Fabio Cricco e Luca Bucciarelli, regista e centrale della serie C

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*