IL MAGO DI OZ AL TEATRO MENGONI DI MAGIONE

<p><img style="border: 1px solid black; float: right; margin: 2px;" src="http://www.umbriajournal.com/MediaCenter/API/Risorse/StreamRisorsa.aspx?guid=873539C0-4751-4384-9658-AA76922D3712" border="0" /></p>
<p>(UJ.com) MAGIONE - Domenica 21 novembre al <b>Teatro Mengoni</b> di Magione alle ore 17.00, per la Stagione di Teatro Ragazzi organizzata da Tieffeu e promossa dal Comune di Magione, va in scena in prima nazionale lo spettacolo "Alla Ricerca del grande e terribile Mago di Oz", della Compagnia aquilana l'Uovo Teatro Stabile d'Innovazione . Lo spettacolo vuole celebrare la fantasmagoria creativa di Baum (autore del famoso romanzo "Il Mago di Oz") e interpretarla in chiave moderna combinando molteplici forme e linguaggi, anche quelli multimediali, che possono meglio comunicare ai ragazzi di oggi la poeticità e la sublime intelligenza delle sue pagine. Dorothy è una orfanella che vive con gli zii in campagna. Una campagna brulla e deserta del lontano Kansas, uno degli Stati Uniti d’America.</p>
<p>Improvvisamente un ciclone la trasporta in un <b>mondo fantastico</b> dove incontra uno Spaventapasseri, un Boscaiolo di latta e un Leone fifone. Insieme si mettono in viaggio verso una città tutta verde, la Città degli Smeraldi, per incontrare il grande Mago di Oz, l’unico che può aiutarli a ottenere ciò che cercano e desiderano di più: Dorothy vuole tornare a casa, lo Spaventapasseri va in cerca di un cervello, il Boscaiolo del cuore e il Leone del coraggio. Ma prima dovranno superare molteplici ostacoli e prove: i Tamaruc, le Scimmie volanti, la Perfida Strega dell’Ovest, ecc… tecniche e linguaggi: la narrazione (quattro attori in scena) è la componente principale dello spettacolo. Ad esso fanno da cornice la scenografia avvolgente, le maschere e i pupazzi che traducono la narrazione in azione.</p>
<p>Immagini e proiezioni interagiscono con la <b>espressività attoriale </b>che si rivela così il punto nodale dello spettacolo. Età consigliata: 4 -10 anni E' possibile prenotare telefonicamente al numero 0755725845. biglietti: € 5,50 con tessera infobambini € 5 L'ingresso sarà gratuito per i bambini al di sotto di 3 anni. Tutte le informazioni e anche altre si possono trovare su www.tieffeu.com e www.infobambini.net.</p>

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*