FURTI - PERUGIA, BORSE SCHERMATE PER ELUDERE CONTROLLI: 2 ARRESTI

<p>(UJ.com) MARSCIANO - Avevano schermato due borse con pellicola di alluminio per eludere l'antitaccheggio i due romeni arrestati dai carabinieri a Marsciano, in provincia di Perugia. Chiamati dai proprietari di un <b>negozio di abbigliamento</b>, insospettiti dai movimenti dei due stranieri, i militari li hanno controllati trovando due borse di pelle piene di biancheria intima e vestiti rubati nel negozio per un valore di circa 500 euro. Per eludere l'antitaccheggio all'uscita del negozio, i romeni avevano schermato le borse con pellicola di alluminio. Nelle stesse ore i carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile, hanno denunciato per guida in stato di ebbrezza tre tuderti ed un ternano, risultati con tassi alcolemici in alcuni casi quasi il triplo rispetto al limite di legge, ritirando le loro patenti.</p>

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*