FOLIGNO - Inaugurata l’area verde di via dei Trinci

<p>(UJ.com) FOLIGNO - E’ stata inaugurata stamani la nuova area verde di via dei Trinci che ha una superficie di 4mila metri quadrati, nel quartiere di Prato Smeraldo. L’iniziativa si è svolta durante la tradizionale festa degli alberi, presenti, tra gli altri, il sindaco di Foligno, Nando Mismetti, gli assessori ai lavori pubblici, Salvatore Stella e all’istruzione, Rita Zampolini, oltre agli alunni e agli insegnanti della scuola elementare di via Mameli. Mismetti ha detto che “è una giornata importante perché nonostante le difficoltà in cui versano gli enti locali, consegniamo alla città uno spazio verde ben attrezzato che valorizza il quartiere e offre un servizio in più alla comunità. Per mantenerlo in buono stato sono necessari senso di responsabilità e collaborazione di tutti”. Ai piccoli studenti è stato affidato il compito di piantare tre alberi ornamentali, per ricordare l’apertura del nuovo parco cittadino e celebrare la festa degli alberi 2010, istituita al livello <b>nazionale</b> per sensibilizzare i giovani su tematiche riguardanti la salvaguardia del territorio e la difesa del patrimonio forestale. “Gli alberi sono simbolo di vita e di speranza – ha detto l’assessore ai lavori pubblici, Salvatore Stella –  e vanno rispettati e sorvegliati, come l’intera area verde”.</p>
<p> </p>
<p>Il progetto di realizzazione della zona verde risale al 2008, quando il Comune aveva stanziato un finanziamento destinato esclusivamente alla riqualificazione delle aree verdi del quartiere di Prato Smeraldo. La nuova area è stata creata su un terreno di proprietà comunale, lasciato incolto da oltre 20 anni. Sono state messe a dimora diverse piante autoctone, come querce, cipressi, aceri, olivi, cespugli di <b>viburno</b>, rosmarino e lavanda, oltre ad essere state salvaguardate tutte le alberature preesistenti, che i cittadini spontaneamente avevano messo a dimora. L’ingresso all’area da via dei Trinci è stato protetto da un muro di recinzione. All’interno dello spazio verde è stata costruita una passerella in calcestruzzo e sono state allestite delle panchine, mentre una fontanella per l’acqua potabile completa l’opera. Prossimamente verranno inseriti dei giochi per bambini. Il costo dei lavori è stato di  55mila euro.</p>

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*