Fine lavori per lo stadio comunale

Sono terminati i lavori relativi all'impianto sportivo del capoluogo che necessitava di un impianto di irrigazione automatico per il campo principale ed una integrazione degli attuali irrigatori per il campo di allenamento. L'intervento, che si è <b>consumato </b>all'inizio dell'estate, ha inteso risolvere la manutenzione dei prati sportivi, con sistemi tecnologici adatti e specifici. &quot;Con il sistema che abbiamo impiantato&quot; ha dichiarato Marchi &quot;ora abbiamo un ottimale funzionamento dell'impianto in maniera automatica ma anche - cosa non secondaria - un'irrigazione secondo le necessità effettive del terreno.&quot; Gli irrigatori che sono stati montati, infatti, sono in grado di adeguare automaticamente le esigenze dell'acqua dei campi in relazione alle condizioni metereologiche e igroscopiche del terreno. &quot;Voglio sottolineare questo aspetto&quot; ha aggiunto l'assessore &quot;perché il fatto che la nuova centralina ci permette un risparmio idrico e di conseguenza economico notevole, è un fattore importante. Anche da interventi come questo è possibile cominciare a razionalizzare le risorse idriche e quelle economiche in vista di una modernizzazione di tutto ciò che è pubblico&quot;.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*