Finanza sequestra 15.000 articoli per violazione al Codice del consumo

<p>post <span style="color: #000000;"><b>Sellier</b></span> (UJ.com) FOLIGNO - 12.000 capi di abbigliamento e 3.000 articoli per la casa sono stati sequestrati dai Finanzieri presso un esercizio commerciale sito a Foligno secondo le direttive impartite dal Comando Provinciale della Guardia di Finanza di <b>Perugia</b>. Durante l'intervento è stata rilevata una violazione al Codice del consumo, perché la merce esposta per la vendita era priva delle indicazioni del titolare del marchio nonché della composizione dei materiali costituenti il prodotto.</p>
<p> </p>
<p>Tale piano di controlli è stato concepito a tutela del regolare svolgimento del libero mercato, perché la vendita di prodotti transitati per canali alternativi e privi delle garanzie, che la vigente normativa sia nazionale che <b>comunitaria</b> richiede, potrebbe comportare una concorrenza sleale nei confronti della maggioranza dei commercianti che rispettano le leggi dello Stato in materia. I prodotti in argomento sono stati ritirati dal commercio.</p>
<p> </p>

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*