EVENTI "Poesie nei Cortili": la poesia senza orpelli di Umberto Raponi

<p>(UJ.com) MAGIONE - “Le scapigliate verze”, ultima raccolta poetica del poeta Umberto Raponi, dà il titolo alla conferenza che si terrà mercoledì 12 agosto, alle ore 17.30, alla Torre dei Lambardi di Magione nell’ambito della manifestazione “Poesie nei Cortili”. A parlare della <b>poesia di Raponi</b> sarà il critico e giornalista Sandro Allegrini accompagnato, per le letture, dall’attore Valter Corelli.  <br /><br />Si approfondisce, con questo secondo incontro, il percorso poetico di Umberto Raponi la sua «grammatica essenziale di grafemi che l’artista ha volutamente spogliato di orpelli e sovrastrutture» - come ha scritto su di lui la poetessa Gabriella Bianchi che prosegue: «Egli ritiene giusto tornare all’essenzialità del segno puro, come può esserlo quello degli antichi alfabeti. In un mondo soffocato dagli errori del dilettantismo, è indispensabile tracciare percorsi nuovi che siano forieri di ossigenazione».</p>
<p>Proposta nell’ambito della Settimana Maionese Poesie nei Cortili è un’iniziativa che intende approfondire aspetti particolare della poetica dell’autore e il panorama culturale all’interno del quale opera o a cui fa riferimento. Così, dopo l’incontro con il critico Eugenio Giannì che ha parlato del panorama storico, artistico e culturale in cui si inserisce il percorso poetico di Umberto Raponi, con questo secondo incontro si entra nel merito della sua poesia. È prevista la visita alla mostra con la guida dell’autore.</p>
<p> </p>
<p>Sono aperte al numero 075 8473078 le iscrizioni ai laboratori didattici per ragazzi, creati sulla modalità di lavoro di Umberto Raponi, che si terranno giovedì e venerdì alla Torre dei lombardi dalle ore 17.30 alle 19.30.</p>

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*