Denunciato un minore per guida senza patente e multati tre parcheggiatori abusivi

<p>post <b>Sellier</b> (UJ.com) TERNI - Aveva "preso in prestito" l'auto alla madre per andare a prendere la ragazza, ma alla vista della Volante si è innervosito ed ha provocato un incidente. Uno studente di 17 anni, di origini campane e residente a Terni, la sera del 1 marzo è stato denunciato dall'Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico per guida senza <b>patente</b>, dopo essere finito contro un guard-rail di via Bramante proprio a pochi metri di distanza da una pattuglia della Volante che era in servizio durante la normale attività di controllo del territorio. Il ragazzo che aveva preso, senza dire niente, l'auto alla madre, quando ha visto la Volante deve essersi agitato ed ha sbandato provocando l'incidente, in cui la ragazza è rimasta leggermente ferita.</p>
<p> </p>
<p>Sempre nei giorni scorsi, i numerosi ed intensi controlli mirati, effettuati dalle pattuglie della Squadra Volanti nei parcheggi dell'Ospedale Santa Maria, hanno portato all'identificazione di tre cittadini italiani residenti a Terni, di età <b>compresa</b> tra i 40 e i 45 anni, senza lavoro e già noti alle Forze dell'Ordine per reati di droga. Ai tre è stata inflitta una multa ai sensi del Codice della Strada di 726 euro per l'esercizio dell'attività di parcheggiatore abusivo e sono stati confiscati i soldi percepiti nello svolgimento di tale attività.</p>
<p> </p>

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*