Da oggi Brunelli Volley torna al palasport “San felicissimo”

(UJ.com) NOCERA UMBRA <!–webbot bot="Timestamp" S-Type="EDITED" S-Format="%d/%m/%Y" startspan –>21/08/2008<!–webbot bot="Timestamp" endspan i-checksum="12624" –> - Da oggi Brunelli Volley torna al palasport “San felicissimo” per prepararsi ad una nuova ed esaltante avventura in serie A2. La squadra del presidente Orfeo Brunelli e del coach Mauro Marasciulo, che ha dato forti emozioni nella scorsa stagione, inizia questo pomeriggio la preparazione al campionato che partirà il 22 ottobre prossimo. C’è quindi grande attesa a Nocera Umbra per vedere all’opera la nuova formazione che la società ha allestito in questa calda estate. Organico quasi completamente rinnovato ad eccezione della centrale Milena Stacchiotti e dei graditissimi ritorni dell’attaccante Simona Vinciarelli, nocerina doc, e della centrale Debora Corbucci Peters. Il resto della squadra è composto da nuove atlete, ma che confermano la strategia del club rossoblu di puntare su giovani talenti del volley nazionale che abbiano maturato significative e brillanti esperienze nella massima serie. Tutta nuova la batteria delle schiacciatrici formata dalle italiane Chiara Di Iulio, Monica Ravetta e Simona Vinciarelli, dalla brasiliana Soraia Neudil Dos Santos e dalla belga Liesbet Vindevoghel. Idem per il gruppo delle centrali con Alessandra Ambrosi, Silvia Renzi e Debora Corbucci Peters, oltre la riconfermata Milena Stacchiotti. Nuovo anche il libero Beatrice Sacco. Ed infine le alzatrici Alessandra Petrucci e Corinna Cruciani. In un clima sereno e di grande festa, caratterizzato da strette di mano e abbracci, le atlete ed i tecnici hanno iniziato a lavorare con i primi test e le prime valutazioni fisiche da parte del preparatore atletico Massimiliano Giaccardi. La Vice Presidente Giuseppina Mancini e l’Amministratore Delegato Giuliano Noè hanno fatto visita alle ragazze durante le prime fasi di allenamento, augurando loro un buon lavoro e ringraziandole di essere a Nocera Umbra; in particolare l’A.D. Noè ha ribadito la fiducia che la società ripone nello staff e nelle atlete, augurandosi che questo periodo di preparazione possa portare i frutti sperati durante la prossima stagione di campionato. In questa prima fase gli allenamenti si svolgeranno tutti i giorni al palasport “San Felicissimo” e alla palestra di Casebasse dalle ore 9,00 alle ore 13,00 e dalle 18,00 alle 21,00. <br /> 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*