COVARELLI INDAGATO PER BANCAROTTA, SENTITO IN PROCURA PERUGIA

<p>(UJ.com) PERUGIA - L'ex presidente del Perugia Calcio Leonardo Covarelli in procura! E' durato circa tre ore il suo l'interrogatorio. Covarelli è indagato dal pm Giuseppe Petrazzini per bancarotta fraudolenta in merito al fallimento della Mas immobiliare, di cui è stato amministratore. L'inchiesta viene svolta dalla guardia di finanza. ''Covarelli ha rivendicato la correttezza del suo operato - ha spiegato il suo <b>avvocato</b>, Giovanni Spina - in maniera serena e puntuale. Attraverso alcuni documenti depositati ha dimostrato di aver investito beni e risparmi personali nella società calcistica, per puro spirito di passione sportiva''. A chiedere il confronto con il pubblico ministero era stato lo stesso Covarelli mesi fa - ha spiegato il legale - ''sin da quanto è venuto a conoscenza dell'apertura di un'indagine che lo riguardava''.</p>
<p> </p>
<p> </p>
<p> </p>
<p><b><br /></b></p>
<p><b><a target="_self" href="http://www.umbriajournal.it/mediacenter/FE/articoli/omicidio-al-campo-rom-sentenza-attesa-per-venerdi-.html">- OMICIDIO AL CAMPO ROM: SENTENZA ATTESA PER VENERDI' 29 OTTOBRE</a></b></p>
<p><b><a target="_self" href="http://www.umbriajournal.com/MediaCenter/FE/articoli/incendi-calano-in-umbria-nel-2010-bruciati-88-etta.html">- INCENDI: CALANO IN UMBRIA, NEL 2010 BRUCIATI 88 ETTARI BOSCHI</a><br /></b></p>

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*