Confronto tra Cooperative sociali dell'Umbria, rappresentanti istituzionali e società civile

<p>(UJ.com) PERUGIA - E' convocata per lunedì 22 novembre, alle 11 presso la Sala Pagliacci del Palazzo della Provincia di Perugia (p.zza Italia, 11 - Perugia) la conferenza stampa di presentazione del forum "Cooperative <b>sociali </b>&amp; cultura del territorio", in programma mercoledì 24 novembre, a partire dalle 16.30, presso la Sala Monterosso di Villa Redenta, a Spoleto. L'iniziativa sarà una preziosa occasione di confronto tra Cooperative sociali dell'Umbria, rappresentanti istituzionali e società civile, sui temi e i valori della mutualità.</p>
<p> </p>
<p>Principi propri della cooperazione sociale, da condividere con tutti i soggetti pubblici e privati impegnati nel miglioramento continuo della qualità della vita delle persone delle comunità. La Cooperazione sociale umbra vuole con forza ribadire concetti quali comunità, benessere locale diffuso, solidarietà attiva, <b>partecipazione </b>alla collettività. Il ruolo della Cooperazione sociale è quello di porsi quale soggetto che partecipa attivamente alla cultura e al benessere delle nostre città: non si esaurisce nella mera prestazione d'opera, ma si connota come soggetto solidaristico composto di gente tra la gente, soprattutto quella maggiormente esposta al bisogno e alla necessità. Alla conferenza stampa interverranno: Carlo Di Somma - Presidente Federsolidarietà - Confcooperative Umbria Vladimiro Zaffini - Responsabile settore Servizi Sociali - Associazione Servizi Legacoop Umbria</p>

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*