COLLETTA ALIMENTARE: IN UMBRIA RACCOLTE 134 TONNELLATE

<p>(UJ.com) PERUGIA - Circa 134 tonnellate di prodotti raccolti (-2,8 per cento rispetto al 2008), ma con un valore commerciale maggiore rispetto allo scorso anno: 710.308 euro (+1,7 per cento). Questi i numeri umbri della giornata della Colletta alimentare, che si e' svolta sabato in tutta Italia organizzata dalla fondazione Banco alimentare onlus e dalla Compagnia delle opere sociali. Quest'anno l'appuntamento ha coinvolto in Umbria 168 punti vendita dislocati nei vari comuni del Ternano e del Perugino, dove i clienti hanno potuto donare parte della loro spesa ai poveri. A dare una mano oltre 1.500 volontari. I generi alimentari cosi' raccolti sono stati tutti portati a Lidarno (sede del Banco alimentare dell'Umbria) e suddivisi per tipologie. Nei prossimi mesi verranno distribuiti agli enti convenzionati con l'associazione, 299, che provvederanno a consegnarli alle 25.700 persone assistite del territorio umbro che vivono al di sotto della soglia di poverta'. Il Banco alimentare ricorda che fino al 15 dicembre sara' possibile continuare ad aiutare la Fondazione e contribuire alle spese di distribuzione dei prodotti raccolti donando due euro con l'invio di un sms solidale al numero 48547 (rete mobile Tim, Vodafone, Wind, 3, rete fissa Telecom).</p>

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*