CICLISMO Monia Baccaille quarta al "Route de France"

<p>(UJ.com) PERUGIA – Monia Baccaille ha chiuso la “Route de France” (il giro di Francia femminile), terminato ieri con la quinta tappa, con il quarto posto assoluto. <br />La ciclista di Marsciano, che corre per la <b>Michela Fanini Record Rox</b> di Prato, ieri nell’ultima prova (132 km tra St Pourcain su Sioule e Chatelguyon, località a circa 300 km da Lione) si è classificata seconda, dietro all’australiana Ruth Corset, che l’ha distaccata per 2’21”, ma davanti a Yulia Martisova. Un tempo che ha penalizzato Baccaille che non è riuscita a salire sul gradino più basso del podio di questa competizione francese solo per 18” dalla terza assoluta (il giro è stato vinto da Kimberly Anderson). <br />Nonostante tutto Monia non ha ceduto dimostrando di avere coraggio da vendere e voglia di fare bene. Lo scorso anno la <b>ciclista di Marsciano</b> era giunta ottava assoluta e, nonostante il podio mancato, quest’anno ha dimostrato di essere cresciuta, classificandosi anche prima tra le italiane presenti al giro. Dietro di lei è giunta nona la compagna di squadra Flavia Oliveira mentre solo il 16esimo posto è andato al bronzo di Pechino, Tatiana Guderzo, che corre sempre per la Michela Fanini Record Rox di Prato.<br />Ora la ciclista di Marsciano starà qualche giorno a riposo ini vista dei prossimi impegni in preparazione ai Mondiali di Mendrisio, in programma il prossimo settembre.<br /><b>CLASSIFICA FINALE</b>: 1° Kimberly Anderson (Usa), 2° Evelyn Stevens (Usa) a 1’19”, 3° Eneriz Iturriagaechevarria Mazaga (Spa) a 3’19”, 4° Monia Baccaielle (Ita-Michela Fanini) a 3’37”.</p>

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*