CICLISMO - LUPINI E TOMASSINI PRIMI AL MEMORIAL "PRIMO FUCCELLI"

<p>(UJ.com) SANT’ERACLIO DI FOLIGNO – Michele Lupini della Gubbio ciclismo Mocaiana, per distacco, e Andrea Tomassini dell’Alma Juventus Fano, in volata, sono i vincitori del 4° Memorial Fuccelli Primo, gara per <b>Esordienti </b>organizzata a Sant’Eraclio di Foligno dall’Unione ciclistica Foligno. Tra le donne ad imporsi sono state Agnese Guiducci dell’Alma Juventus Fano ed Elisa Ciabocco del Club Corridonia.<br />La gara degli Esordienti di primo anno è stata caratterizzata dal gruppo che ha viaggiato sempre compatto, anche a causa della pioggia e dell’asfalto viscido. I giochi si decidono nelle ultime centinaia di metri. «Attorno all’ultimo chilometro – racconta Lupini, al primo successo stagionale – è scattato David Pecorari della Nestor. Con il mio compagno di squadra Michele Biondi siamo andati a riprenderlo e poi, appena agganciato, sono scattato, andando così a vincere. Il successo lo dedico a tutta la mia squadra». Secondo all’arrivo Tiziano Lanzano dell’Uc Foligno e terzo Fabrizio Galeno della Capobianchi.<br /><br />Più combattuta la gara dei Secondo anno, nella quale si sono succeduti diversi tentativi di allungo, il primo dei quali da parte di Tomassini dell’Alma Juventus al termine del secondo giro. Nel giro successivo prova Pierfrancesco Orlandi della Guazzolini Coratti - Fassa Bortolo, con a pochi metri ancora Tomassini, Marco Mancini del Pedale Toscano Ponticino e <b>Giuseppe Allegrezza</b> della Pianello Cicli Cingolani. Ma il gruppo non lascia spazio. Al settimo dei nove giri previsti c’è un nuovo tentativo, questa volta di Michele Corradini dell’Uc Petrignano. Ancora un nulla di fatto e il gruppo arriva compatto agli ultimi chilometri. Attorno ai 1500 metri dalla conclusione due dei favoriti al successo restano vittime di una caduta: Lorenzo Calzola dell’Uc Petrignano e Gianluca Montenero dell’Uc Foligno. «Ai meno 300 metri – racconta Tomassini – Mancini ha lanciato la volata. Io mi sono ritrovato dietro di lui e poi ai 200 metri l’ho superato andando a vincere. Successo per il quale devo ringraziare tutta la squadra e in particolare Raffaele Radici che mi ha dato una grossa mano nel finale. Dedico il successo anche al ds Noureddine Dahani». Secondo posto per Mattia Settimi dell’Us Bovara Cycling Team. «Sono stato fortunato – racconta Settimi, che vive proprio a Sant’Eraclio – perché sono riuscito a prendere la ruota giusta, anche se poi non sono riuscito a superare Tomassini». Terzo Ismail Msahel della Nestor Sea Marsciano.<br />Soddisfazione da parte di <b>Gianluca Fuccelli</b>, che ha fortemente voluto questa manifestazione in memoria del padre, grande appassionato di ciclismo: «L’impegno a livello organizzativo è notevole ma poi vedere così tanti giovani ripaga di tutti gli sforzi».<br /><b><br />ORDINI DI ARRIVO<br />Primo anno:</b> 1) Michele Lupini (Gubbio ciclismo Mocaiana) che copre km 27 in 0.48.00 alla media di 33,750, 2) Tiziano Lanzano (Uc Foligno), 3) Fabrizio Galeno (Capobianchi Cicli Moto Sport), 4) Federico Lumia (Team G.F.), 5) Edoardo Zuffi (Civitavecchiese Mario Valle), 6) Michele Biondi (Gubbio ciclismo Mocaiana), 7) Federico Casoni (Uc Foligno), 8) Lorenzo Gubbiotti (Team G.F.), 9) Giovanni Kasozi (Pedale Chiaravallese), 10) David Pecorari (Nestor Sea Marsciano).<br /><b>Secondo anno:</b> 1) Andrea Tomassini (Alma Juventus Fano) che copre km 37 in 1.02.00 alla media di 35,806, 2) Mattia Settimi (Us Bovara Cycling Team), 3) Ismail Msahel (Nestor Sea Marsciano), 4) Marco Mancini (Pedale Toscano Ponticino), 5) Raffaele Radici (Alma Juventus Fano), 6) Andrea Degli Esposti (Uc Foligno), 7) Jacopo Ciacci (Uc Petrignano), 8) Leonardo Evandri (Rapagnanese Cas Ciclistico), 9) Francesco Pizzo (Guazzolini Coratti - Fassa Bortolo), 10) Giuseppe Allegrezza (Pianello Cicli Cingolani).<br /><b>Esordienti Donne:</b> 1) Agnese Guiducci (Alma Juventus Fano), 2) Giorgia Capobianchi (Capobianchi Cicli Moto Sport), 3) Giulia Capoccia (Nestor Sea Marsciano), 4) Annamaria Bigi (idem), 5) Melina Martineau (Us Bovara Cycling Team), 6) Michela Bartolacci (Club Corridonia), 7) Gaia Branchesi (Pedale Chiaravallese), 8) Sofia Graziani (Club Corridonia).<br /><b>Donne Allieve:</b> 1) Elisa Ciabocco (Club Corridonia), 2) Lorena Mitillo (idem), 3) Annalisa Cacciamani (idem).</p>

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*