CICLISMO Baccaille settima dopo due prove del Route de France

<p>(UJ.com) PERUGIA – E’ la prima italiana della classifica provvisoria. E’ la marscianese Monia Baccaille che, dopo due prove del Route de France (il giro di Francia femminile), in programma fino a venerdì prossimo e che comprende un prologo e 5 tappe (per un totale di 593,4 km), è <b>settima</b> assoluta. <br /><br />Lo scorso anno la ciclista di Marsciano in Francia si era classificata ottava assoluta.<br />La Route de France vede schierati al via 14 team internazionali tra cui le nazionali di Australia e Stati Uniti e il team Columbia che s’impose lo scorso anno con Luise Keller. Tra i nomi di spicco <b>Judith Arndt</b>, Rochelle Gilmore, Diana Ziliute, Edita Pucinskaite, Regina Schleicher, Ina Tuetenberg, oltre al bronzo di Pechino Tatiana Guderzo (compagna di squadra di Monia).<br />Solo tre sono state le italiane che hanno vinto il toure. Si tratta di Giorgia Bronzini, Noemi Cantele e Martina Corazza. <br /><br /><b>LE PROSSIME TAPPE DELLA ROUTE DE FRANCE</b><br />Oggi, 2^ tappa: Cholet cronometro, km 15<br />Domani, 3^: Saran-Vierzon, km 181<br />Giovedì 13 agosto 4^: Vierzon-St Pourcain su Sioule, km 153<br />Venerdì 14 agosto: St Pourcain su Sioule –Chatelguyon, km 132</p>

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*