CHRISTIANNE STOTIJN E JOSEPH BREINL ALLA SALA DEI NOTARI

<p>di <b>Giorgia Spapperi</b> (Uff stampa) (UJ.com) PERUGIA - Protagonisti del prossimo appuntamento degli «Amici della Musica» di Perugia sono il soprano inglese Sophie Daneman, il mezzosoprano olandese Christianne Stotijn e il pianista tedesco Joseph Breinl. Il concerto si terrà domenica 22 novembre 2009 alle ore 17.30 presso la Sala dei Notari.</p>
<p>Agli «Amici della Musica» di Perugia domenica prossima verrà proposto un delizioso programma di duetti che da Henry Purcell portano al tardo romanticismo di Max Reger, passando per i «giganti» della letteratura liederistica ottocentesca: Felix Mendelssohn-Bartholdy - con un omaggio anche a Fanny Mendelssohn Hensel, la sorella del grande compositore, compositrice dilettante ma ammiratissima dal celebre fratello-, Robert Schumann - in cui tutta la straordinaria inventiva del compositore è presente in ognuna di queste brevi pagine con una parte pianistica a volte altamente descrittiva a volte di una semplicità disarmante - e Johannes Brahms. Da notare, inoltre, anche i Duetti moravi op. 32 di Antonin Dvorak – duetti pieni di inventiva e di freschezza in cui l’elemento folcloristico torna prepotentemente alla ribalta – che segnarono l’inizio dell’amicizia tra il compositore e Johannes Brahms, il quale segnalò le composizioni all’editore Simrock contribuendo non poco a far conoscere il talento di Dvorak oltre i confini della sua patria.</p>
<p>Segnaliamo anche alcune note biografiche sugli esecutori di domenica prossima. Il soprano Sophie Daneman si è affermata in modo particolare nel campo della musica barocca ed è una delle voci preferite di William Christie e del suo complesso «Les Arts Florissants». Si esibisce inoltre anche nei teatri d’opera e nelle sale da concerto nel repertorio sinfonico-corale e liederistico. Il Mezzosoprano Christianne Stotijn, dopo pochissimi anni di carriera, è attualmente una delle cantanti più richieste nel panorama musicale internazionale ed ha ricevuto importanti riconoscimenti.</p>
<p>Nel 2005 ha vinto il «Borletti Buitoni Award» ed è stata nominata dalla BBC «New Generation Artists». Christianne Stotijn si è già esibita con prestigiose orchestre europee e statunitensi e molti sono gli impegni per la Stagione 2009-2010. Joseph Breinl, è uno dei pianisti collaboratori più interessanti della nuova generazione. Si è esibito in importanti sale da concerto europee e statunitensi anche assieme a Christianne Stotijn. Da sottolineare, infine, che con questo concerto inizia un piccolo ciclo di quattro concerti – distributi nell’arco dell’intera stagione – dedicato al «Canto Romantico» ottocentesco nei paesi tedescofoni con importanti pagine vocali e corali di Franz Schubert, Robert Schumann e di Gustav Mahler.</p>
<p> </p>

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*