CALCIO - VITTORIA MERITATA DEI GRIFONI, CHE ALLUNGANO ULTERIORMENTE LE DISTANZE

<p>post <span style="color: #000000;"><b>C. Pappone</b></span> <a target="_blank" title="Scrivi a Cristina Pappone" href="mailto:%20papponecristina@gmail.com">@</a> (UJ.com) PERUGIA – Osservato un minuto di silenzio in onore dei militari uccisi in Afghanistan. I tempo 5' Buon avvio del Perugia, che guadagna un calcio di punizione al limite dell'area. Va alla battuta Frediani che manda di poco alto sopra la traversa Frediani batte ancora un calcio di punizione che esce di poco alla sinistra di Zucconi 17'Rampi è costretto a cedere il passo a Placentino per una <b>botta </b>rimediata qualche minuto prima in campo. Prima sostituzione del Grifo 20' Benedetti si smarca in area mette la palla per Placentino sulla sinistra. L'italo-canadese scaglia un tiro che Zucconi respinge 22' Majella batte un calcio di punizione dal limite dell'area leggermente defilato sulla destra. Il tiro attraversa tutta la porta ma va a spegnarsi sul fondo alla destra di Riommi 25' Corallo recupera palla e si <b>porta </b>in avanti, ma è in posizione di fuorigioco secondo il guardalinee. L'attaccante prosegue lo stesso l'azione e tira anche a rete, segnando il gol, ma l'arbitro l'ammonisce 30'Passaggio filtrante delizioso di Benedetti per Mocarelli che spara alto sopra la traversa. Occasionissima sprecata 32'Placentino supera Boateng, mette la palla al centro per Corallo che trafigge la rete.</p>
<p> </p>
<p>PERUGIA 1 - DERUTA 0 33' Prima Zanchi lascia partire un missile dalla sinistra, Zucconi respinge, ci prova ancora Placentino dalla stessa posizione e Zucconi salva nuovamente 37' D'Ambrosio atterra Cardarelli in area, l'arbitro ammonisce il difensore e concede un calcio di rigore agli ospiti. Va sul dischetto Majella che trafigge la porta di <b>Riommi</b>. Deruta che pareggia i conti. PERUGIA 1 - DERUTA 1 43' Nofri scaglia un tiro dal limite e Riommi respinge, palla ancora in area ma interviene Taccuci che spazza via 44' Prima Corallo effettua il tentativo che finisce alto sopra la traversa. Dalla rimessa recupera palla sulla destra Frediani che si accentra in area e con il sinistro trafigge Zucconi. PERUGIA 2 - DERUTA 1 45'Il Perugia guadagna un caclio di punizione da buona posizione leggermente defilata sulla destra, va alla battuta Frediani che manda di poco alto sopra la traversa. Commento I tempo Dopo 2' di recupero termina il primo tempo con il Grifo in vantaggio di un gol. II <b>tempo </b>2' Dribbling di Frediani che va al tiro, ma Zucconi manda in calcio d'angolo 8' Benedetti serve Frediani che lascia partire un tiro troppo debole, facile preda di Zucconi 12'Majella batte una punizione col sinistro che va di poco alla sinistra di Riommi 21' Frediani viene fermato da un fallo di mano di Ciurnelli (che viene ammonito) guadagnando così un calcio di punizione.</p>
<p> </p>
<p>Va alla battuta Placentino palla che si infrange sulla barriera, dalla respinta è ancora l'italo-canadese a fiondarsi sul pallone mandando però fuori 30' Punizione di Fornetti, Majella colpisce sul secondo palo e firma il pareggio. Doppietta <b>personale </b>del giocatore azzurro. PERUGIA 2 - DERUTA 2 33' Ancora Majella vicino alla rete, ma Riommi salva con una parata sull'angolino basso a destra 36' Marri serva palla a Frediani sulla destra che lascia partire un tiro che fa la barba al palo. Occasione sfumata 37'Benedetti viene atterrato in area, Baldassarri viene ammonito e l'arbitro concede il calcio di rigore ai grifoni. Va sul dischetto Marri che trasforma in gol. Perugia di nuovo in vantaggio. PERUGIA 3- DERUTA 2 41' Pupeschi si fa tutta la fascia si porta fin dentro l'area lascia partire un tiro che Zucconi para. 44' Calcio di <b>punizione </b>battuto da Majella, Riommi manda in calcio d'angolo, dalla battuta del corner palla in area sulla sinistra, Majella ancora sul pallone segna il gol, ma l'arbitro annulla su segnalazione di fuorigioco dell'assistente 45'Dopo 3' di recupero termina la gara con la vittoria meritata dei grifoni, che allungano ulteriormente le distanze grazie anche ai risultati di Castel Rigone e Todi che cadono rispettivamente contro il Group Castello e lo Scandicci in casa</p>

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*