CALCIO NEL CARCERE DI CAPANNE

<p>(UJ.com) PERUGIA - Giochera'' lunedi'' all''interno del carcere di Capanne la Nazionale italiana religiosi, che affrontera'', alle 14.30, una selezione di detenuti. La selezione dei religiosi, capitanata da don Roberto Biagini, varchera'' per la seconda volta le porte del carcere perugino per giocare a calcio, dopo una partita disputata nella scorsa primavera. Dopo una lunga assenza dovuti a motivi di studio, tornera'' a giocare il fondatore, fra'' Mauro Angelini, che in passato aveva militato da calciatore nelle file della San Marco Juventina e che e'' stato appena nominato diacono dal nuovo arcivescovo di Perugia e Citta'' della Pieve, mons. Gualtiero Bassetti. All''iniziativa di lunedi'' ha dato la propria adesione anche il Perugia calcio, che sara'' presente con una propria delegazione di atleti e dirigenti.</p>

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*