BRACCO, GIANDOMENICO TESTIMONE DEL MESSAGGIO DI S.FRANCESCO

<p>(UJ.com) PERUGIA - ''E' morto un giusto, un testimone autentico e appassionato del messaggio di San Francesco d'Assisi. Il Consiglio regionale dell'Umbria rende omaggio ad un religioso che ha contribuito a far incontrare personalita' istituzionali, politiche e religiose tanto diverse e spesso contrapposte, costringendole, con la forza disarmante della fede, a dialogare e costruire insieme un futuro di pace''.</p>
<p>Cosi' il presidente del Consiglio regionale dell'Umbria, Fabrizio Bracco ha ricordato ''con profonda commozione'' padre Nicola Giandomenico, spentosi oggi ad Assisi. ''In questi anni, nella mia veste di dirigente politico, di rappresentante delle istituzioni, e anche a titolo personale - ha aggiunto Bracco - ho avuto diverse occasioni di incontrare padre Nicola, ricavandone una profonda impressione nei confronti di una testimonianza di fede, e di concreta attenzione alle vicende del mondo, sempre serena e piena di speranza''.</p>
<p> </p>

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*