Basket serie C, Valdiceppo si arrende alla capolista Montecatini

<p>(UJ.com) PERUGIA - Ci mette un po´ la Valdiceppo a scuotersi di dosso la ruggine <img style="border: 1px solid black; float: right; margin: 1px;" src="../../../MediaCenter/API/Risorse/StreamRisorsa.aspx?guid=8F5340E7-3A87-4B88-A9F5-903F80D23C51" border="0" />accumulata sul piano agonistico dopo il turno di riposo, e commette l´errore di lasciare spazio nei primi minuti alle iniziative di Cei e Tommei sul perimetro, mentre Tessitori carica di falli i pari ruolo avversari. Che i ponteggiani non siano <b>scesi </b>in campo con la necessaria determinazione lo dimostra il primo time-out, chiamato dalla panchina della Rale Mutua quando sul cronometro sono passati poco più di due minuti e mezzo. Dopo il 7-0 iniziale, comuque, Mariucci e compagni si scuotono, trovano un paio delle tradizionali zingarate a centro area, di Santantonio sostenuto dal giovane Rath che si carica di responsabilità importanti.</p>
<p> </p>
<p>Arginare gli ospiti comunque è impresa non facile: nel tentativo di inseguire gli esterni sui blocchi, inevitabilmente la difesa ponteggiana si scopre un po´ sotto canestro, dove Barraco fa davvero male sia quando si mette in proprio giocando uno contro uno dal post basso, sia quando pesca gli esterni sul perimetro con precisi passaggi di ribaltamento. Preda e Rath provano a rispondere per le <b>rime</b>, ma basta una piccola distrazione in difesa perchè Niccolai colpisca con precisione chirururgica dall´arco. All´intervallo sono 14 i punti di ritardo dei padroni di casa (25-39), che rientrano dagli spogliatoi più determinati, e recuperano un paio di palloni utili per ricucire il gap. Orlandi e Urbini si fanno sentire, ma quando Angelucci ordina la zona la via del canestro per i ponteggiani diventa sempre più stretta.</p>
<p> </p>
<p>I toscani sfruttano l´esperienza e la dimensione fisica dei propri giocatori, giocano sulle linee di passaggio e raddoppiano in post basso, rendendo faticosa la circolazione della palla degli avversari. Al resto ci pensa Bonora, che segna un paio di canestri in penetrazione, gestisce i tempi con grande <b>personalità </b>e pesca sempre il compagno più smarcato. Molto positiva in questa fase la prestazione del giovane Giarelli, classe 1993, che si rende efficace sia vicino a canestro, che nelle situazioni di uno contro uno da più lontano. Fiorucci e Meschini si battono fino alla fine, ma il divario è ormai consistente e Montecatini può portare a casa con merito due punti che consolidano il primato in classifica.</p>
<p> </p>
<p><span style="color: #800000;">Valdiceppo - Montecatini 48 - 73 Parziali: 13-20, 12-19, 11-18, 12-16 Arbitri: Zaccarelli di Sermoneta e Suprano di Formia Valdiceppo: Santantonio 4, Rath 5, Mariucci 7, Orlandi 5, Orazi 2, Preda 7, Meschini 3, Urbini 8, Fiorucci 5, Giovagnoli 2. All. Traino Montecatini: Tommei 8, Cei 12, Biagini2, Niccolai 6, Bonora 5, Kilian, Giarelli 13, Tessitori 11, Strozzalupi 3, Barraco 13. All. Angelucci. </span></p>

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*