BASKET A - UMBERTIDE CADE A TARANTO

<p>di <b>Luana Pioppi</b> (Giornale dell'Umbria)<br />(UJcom) TARANTO – Niente da fare per la Liomatic Umbertide che a Taranto ha perso con il punteggio di 63-41. L’incontro, disputato domenica pomeriggio e valido per la quarta giornata del <b>massimo campionato</b> di basket femminile, è terminato con il punteggio di 63-41. <br />Un risultato di tutto riguardo se si pensa che in campo è scesa, contro la campionessa d’Italia, un’Umbertide un po’ rimaneggiata orfana del capitano Evelien Callens e con Gaia Gorini e Sabrina Cinili non al massimo della forma. <br /><br />Certo, la differenza in campo c’è stata. Taranto è l’attuale numero uno del campionato ma la Liomatic ha dimostrato che pur essendo una formazione giovane può dare filo da torcere. Buone alcune percentuali in campo. Sui tiri da tre le umbertidesi ne hanno messo a canestro il 27,3 per cento contro le avversarie che si sono tenute sul 22,3 per cento. Anche sui tiri liberi le ragazze di <b>Serventi</b> si sono comportate bene con il 61,5 per cento (contro il 61,9 del Taranto). <br />Tra le fila dell’Umbertide, come al solito, si è contraddistinta Chelsea Newton con i suoi 16 punti realizzati. <br />Domenica prossima la Liomatic ospiterà l’Atletico Faenza alle ore 18. Sarà possibile seguire l’incontro in diretta su Rai Sport Più. <br /><br /><b>TARANTO – UMBERTIDE 63-41 (16-11, 37-20, 51-25)<br /></b>TARANTO: Mahoney 15, Siccardi 2, Giauro, David 6, Montagnino 9, Wambe 10, Godin 3, Prado, Brunson 9, Graco 9. All: Ricchini. <br />UMBERTIDE: Consolini 9, Gorini 2, Cinili 4, Rossi, Mohammed 3, Bagnara 5, Giorgi, Maksimovic ne, Jansone 2, Newton 16. All.: Serventi. <br />PARZIALI: Fabiani e Rossi.</p>

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*