Auto, domenica di gare a Magione

All’Autodromo dell’Umbria andrà in scena domenica 27 Luglio l’ultima giornata di gare auto prima della pausa estiva, che vedrà l’attività sportiva sospesa fino al 7 Settembre (proseguiranno invece le giornate di prove libere).<br /> A scendere in pista domenica prossima saranno nuovamente i partecipanti ai Trofei Alfa 33, <b>Barchetta Sport</b> ed Historic Giulietta, appuntamenti contornati in questa occasione da una gara riservata alle vetture a ruote scoperte, la F.2000 Club.<br /> A quattro giornate dalla fine della stagione (otto le gare in totale da disputarsi) nel Trofeo Alfa 33 la situazione di classifica generale vede inasprirsi la lotta per il primato. Le ultime due gare del 6 Luglio sono state vinte da Lorenzo Marioli e Sandro Bettini, ma resta Domenico Gaudenzi il capo classifica provvisorio, con un punteggio di 442 lunghezze sul primo degli inseguitori, Nicola Merli, a quota 373. Proprio Bettini insegue poi a distanza ravvicinata Merli, con 350 punti e ha dimostrato con la vittoria della scorsa tappa di non avere timori reverenziali nei confronti del successo. In quarta posizione viaggia uno fra i più giovani piloti del lotto, il ventenne Andrea Di Francesco (319 punti), pressoché affiancato da Fulvio Casciandrini, dal quale lo separano appena quattro punti. Fra le lady, la prima pilotessa in classifica, Roberta Senzacqua, si trova in quindicesima posizione, a soli otto punti di distanza dalla prima delle inseguitrici, Emanuela Bellini. Poco più giù nella scala dei punti c’è la sempre minacciosa Deborah Broccolini e si attendono belle prestazioni anche dalla giovane Vanessa Fioretti.<br /> Nel Trofeo Barchetta Sport Mauro Cesari ha messo la classica “spranga dietro la porta” con sessanta punti di vantaggio sul primo degli inseguitori, Leonardo Francioli, campione in carica della serie. Ma il driver di Spoleto dovrà mettercela tutta per ottenere la vittoria finale, perché anche avversai quali Francesco Senesi – vincitore di una delle due gare del 6 Luglio – non staranno a guardare, ed il monte punti ancora in palio è notevole.<br /> Tornerà in pista a Magione anche il Trofeo Historic Giulietta, che ha corso pure in occasione delle gare in salita di Orvieto e della Raticosa. Renzo Raimondi sarà chiamato a difendere il primato attualmente detenuto nella serie, soprattutto dall’esperto Luciano Locchi, così come da Roberto Lonadri, Giustino De Tommasis e Vincenzo De Francesco.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*