ATTACCHI SEDI CISL E UIL, LA CONDANNA DELLA CGIL DI TERNI

<p>post <b>M. Zingales </b>UJcom2.0 <a target="_blank" title="Scrivi a Morena Zingales" href="mailto:morenazingales@gmail.com"><b><span style="color: #c00000;">@ </span></b></a>(UJ.com) PERUGIA - La CGIL di Terni esprime la sua ferma e totale condanna per l’intollerabile episodio contro le sedi sindacali della CISL e della UIL di Terni. Per la cultura e la storia della CGIL le sedi sindacali, tutte le sedi sindacali, sono un simbolo democratico e del lavoro e nessuna ragione può giustificare la loro violazione. Nell’esprimere solidarietà e affetto alle <b>lavoratrici </b>e ai lavoratori della CISL e della UIL, ai dirigenti locali e in primo luogo al segretario generale, la CGIL tutta si impegnerà, come già fatto in ogni occasione, a costruire momenti di confronto e di iniziativa con il valore irrinunciabile della democrazia e della partecipazione.</p>
<p> </p>

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*