Amicizia e servizio per il Rotary di Todi a Pian di San Martino

<p>Nell’intento di unire lo spirito d’amicizia a quello del servizio, elemento fondante del Rotary Club di Todi, come dei 29.000 in Italia e in 160 Paesi del mondo, il sodalizio tuderte ha voluto partecipare alla serata finale della manifestazione “Incontriamoci a Pian di <b>San Martino</b>”, che dal 4 al 20 luglio ha preso vita, con la gastronomia tradizionale e gli spettacoli di musica dal vivo, nella popolosa frazione tuderte. Un incontro conviviale per consolidare l’unità del gruppo e condividere il programma dell’anno sociale 2008-2009, caratterizzato dagli impegni internazionali per la riduzione della mortalità infantile e l’eradicazione della polio, accanto alle iniziative locali a favore delle fasce più deboli della società, e anche per la cultura e il decoro della città. Hanno partecipato alla serata, che s’è conclusa col tradizionale spettacolo pirotecnico, il presidente del Rotary di Todi Claudio Lucaroni, il vicepresidente Federico Pennacchi, il presidente precedente Angelo Morghetti, e il prossimo Filippo Orsini, assieme a una folta rappresentanza di soci, rispettive signore, amici ed ospiti.<br />Un’occasione d’incontro e insieme di sostegno dell’operato degli abitanti del Piano, che, con l’organizzazione della festa paesana a cura della Pro Loco, creano un momento forte di coesione degli abitanti e insieme un’occasione per reperire fondi destinati all’autofinanziamento di strutture utili ai residenti. Un modo intelligente di stare insieme, in sintonia con lo stile del Rotary.</p><p><br /> </p>

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*