Allarme Lago Trasimeno, scende ancora

TRASIMENO - Secondo i dati rilevati presso l’idrometro di San Savino dai tecnici del Servizio Difesa e gestione idraulica dell’Ente, alle ore 8 di questa mattina il lago Trasimeno si trovava a –142 centimetri sullo 0 idrometrico, quattro centimetri in meno rispetto a 7 giorni fa. Alla stessa data dello scorso anno il livello segnava –109 cm sullo zero idrometrico (33 cm in più dell’attuale) mentre alla stessa data del 2006 era a –78 cm (64 in più di oggi). Dall’inizio dell’anno il livello si è sceso di 5 centimetri, dal momento che nei primi giorni di gennaio 2008 era attestato sui –137 cm. Sul versante fiumi, i dati del Servizio Idrografico Regionale dell’Umbria trasmessi dalla Provincia di Perugia-Area ambiente e territorio, mostrano una situazione di lieve incremento. Il Tevere presso la Stazione di Santa Lucia arriva quota 0,46 mt., a Ponte Felcino si trova a 0,71 mt (1 centimetri in più a 15 giorni fa). In aumento di 1 centimetro anche il Chiascio a Petrignano segna 2,03 mt  e il Nestore a Marsciano 0,58 che fa registrare un aumento record di ben 16 cm rispetto a 15 giorni fa. Più marcato ancora è l’aumento del Topino a Cannara che sale a 0,86 mt. (quasi mezzo metro di aumento rispetto a 15 giorni fa). Resta invece stabile il Nera a Vallo di Nera che fa registrare quota 0,54.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*