AGILITY DOG - PRESSO L’X-CENTER SCHOOL LA FINALE DEL CAMPIONATO ITALIANO RISERVATO AI METICCI

<p><img style="border: 0; float: right;" src="http://www.umbriajournal.com/MediaCenter/API/Risorse/StreamRisorsa.aspx?guid=8D4D01C3-2216-4BDD-AB75-3C205F564D2A" border="0" />(UJ.com) PERUGIA - Tornano le gare del Centro X-Center School San Mariano di Corciano tornato in piena attività, grazie alla famiglia Ricci, dopo la scomparsa prematura di Martino Martinelli, istruttore indimenticabile di Agility.  Domenica 21 novembre 2010  dalle 9.00, presso la sede dell’ X-Center School, si svolgerà la finale del Campionato Italiano di Agility riservato ai meticci. La gara sarà aperta ai <b>meticci </b>di tutte le taglie (small medium e large)  e di tutte le categorie. Sono previsti circa 100 cani provenienti da tutte le regioni d’Italia. Sarà la festa degli amici meticci con i quali  l'Umbria si è sempre distinta a livello mondiale fornendo alla Nazionale Italiana diversi cani per le gare. <br /><br />Nel 2010 due cani da Perugia hanno partecipato al mondiale che si è svolto in Svizzera a settembre, ottenendo la medaglia d'oro a squadre nella categoria large. L’Agility è una disciplina in crescita che punta sul buon <b>rapporto </b>cane-uomo che risulta sempre più proficuo per entrambi. Gareggiare al fianco del proprio fido sviluppa la creazione di un rapporto di armonia e di vera unità fra il cane e l'uomo nel perseguire uno scopo comune, a un punto tale che a concorrere per la vittoria in gara non è l'uno o l'altro, ma il "binomio" formato da entrambi.</p>

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*