Teatro amatoriale, finali al torneo di Orvieto

miseria e nobiltàCon B & B, ultimo spettacolo in gara, venerdì 2 maggio si è conclusa al Teatro Boni di Acquapendente la prima fase della rassegna Amateatro – torneo di teatro amatoriale di Orvieto e Acquapendente, organizzata da ArTè Stabile d’Innovazione di Orvieto e dall’Associazione TeBo di Acquapendente.

Come per le scorse edizioni del torneo, gli spettacoli sono stati valutati attraverso il giudizio del pubblico – che, al termine di ogni spettacolo, ha potuto esprimersi consegnando dei coupons di valutazione – e attraverso una giuria di esperti nominata dal Teatro Mancinelli e dal Teatro Boni. Il pubblico e la giuria hanno inciso ognuno per il 50% sul giudizio finale.

Secondo il giudizio degli spettatori e della giuria tecnica, i tre spettacoli che sono stati selezionati per le finali sono Miseria e Nobiltà della Compagnia Retropalco di Acquapendente, Filomena Marturano della Compagnia di Castelviscardo Piccolo Teatro delle Fontane e Veleni e velette del Laboratorio Teatro Unitre dell’Alto Orvietano.

La terza edizione della rassegna, che ha visto la partecipazione di ben 9 compagnie amatoriali che hanno presentato i loro spettacoli al Teatro Boni nel periodo 18 gennaio – 2 maggio, si chiuderà con la rappresentazione, sul palcoscenico del Teatro Mancinelli di Orvieto, dei tre spettacoli finalisti.
Si comincia martedì 13 maggio, alle ore 21, con  Miseria e Nobiltà  . Il secondo spettacolo, in scena giovedì 15 maggio sempre alle ore 21, è Filomena Marturano. Sabato 17 maggio, alla stessa ora, a chiudere la rassegna sarà Veleni e velette .

Fuori concorso, domenica 18 maggio alle ore 18, sul palcoscenico del Mancinelli salirà la compagnia amatoriale che si è aggiudicato il Premio Speciale della Giuria, ossia la Compagnia delle Vigne di Sugano che presenterà la commedia B & B.

A seguire, alle ore 19.30, è in programma la premiazione del torneo. Oltre al premio di 1.000 euro che si aggiudicherà la compagnia prima classificata, verranno assegnati nell’occasione anche una serie di riconoscimenti: miglior attore protagonista, miglior attore non protagonista, miglior attrice protagonista, miglior attrice non protagonista, migliore regia, miglior allestimento…

L’ingresso per assistere ad ognuno dei tre spettacoli finalisti e a quello fuori concorso è di 7 euro, ridotto Soci TeMa, Soci TeBo e compagnie teatrali amatoriali 5 euro.

I biglietti sono disponibili presso il botteghino del Teatro Mancinelli, aperto dall’8 al 10 e dal 13 al 17 maggio ore 10-13 e 16-18 e due ore prima degli spettacoli. Per ulteriori informazioni tel. 0763.340493 biglietteria@teatromancinelli.it  www.teatromancinelli.com

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*