Successo per Via dei Filosofi & Friends

Successo per Via dei Filosofi & Friends, una straordinaria partecipazione delle associazioni e delle attività commerciali

Successo per Via dei Filosofi & Friends

Una grande presenza di pubblico e una straordinaria partecipazione delle associazioni e delle attività commerciali del quartiere. Obiettivo centrato anche per Via di Filosofi & friends, seconda tappa di Perugia & friends, programma delle feste di quartiere inserito nel più ampio progetto di Perugia Open District, nato su iniziativa dell’assessorato al marketing territoriale, sviluppo economico e partecipazione attiva del Comune di Perugia per stimolare processi partecipativi virtuosi con l’obiettivo di progettare interventi di rigenerazione urbana nel territorio comunale.

Nello scorso weekend il Parco di Sant’Anna ha ospitato un ricco programma di eventi, accanto allo spazio enogastronomico, che hanno spaziato dalla musica all’attività fisica alle iniziative per bambini, compreso il ritorno in questo luogo che lo ha ospitato per tanti anni del teatro di figura del Tieffeu teatro di Mario Mirabassi, e poi ancora arteterapia, il Bibliobus comunale e una mostra fotografica.

Importante il momento di confronto in cui è emersa la grande solidarietà che le realtà del quartiere come l’associazione ‘Filosofi…amo’, la cooperativa Nuova Dimensione e l’associazione Cuori di Leone hanno saputo mettere in campo con una serie di progetti rivolta in particolar modo alla terza età e all’attività assistenziale per anziani. Si è presentata al pubblico anche Fidas Umbria con il suo invito alla donazione di sangue.

“Sono contento – ha commentato Gabriele Giottoli, assessore alla partecipazione attiva e allo sviluppo economico del Comune di Perugia –, oltre ogni aspettativa. Con questo caldo e in un periodo in cui molti vanno fuori città, le persone sono comunque scese dai palazzi, che è il nostro primo obiettivo. I quartieri rispondono e rispondono in maniera trasversale le generazioni. Per Via dei Filosofi & friends abbiamo visto tanti bambini e persone di tutte le età partecipare alle tante iniziative proposte”. Le feste di quartiere proseguono con Montegrillo & friends in scena da venerdì 29 a domenica 31 luglio. Fitto il programma delle tre giornate. Tutti i pomeriggi dalle 17 apre il villaggio e stand street food e birra, mentre sabato e domenica anche il chiosco panino con porchetta.

Tante le attività per bambini e di intrattenimento, tra cui venerdì rigiocattolo scambio (ore 17), passeggiate con asinelli (ore 18.30), sabato giochi ed esibizioni di scherma storica ‘Alla corte di re Artù – la sfida dei cavalieri’ (ore 19) e domenica Favole a merenda con le mamme (ore 17). Ci saranno anche esibizioni di pugilato venerdì alle 17.30, un torneo di calcetto maschile e femminile venerdì e sabato alle 18.30, un torneo di burraco sabato alle 16 e una sfilata canina sempre sabato alle 18.30. Inoltre, sono in programma una mostra di modellismo ferroviario, pesca di beneficenza e poi musica, cabaret, teatro di improvvisazione, arteterapia nel parco, poeti dialettali, visione guidata delle stelle e approfondimenti sulla storia del quartiere. Questa volta lo spazio di riflessione sarà, venerdì 29 luglio alle 18.30, la ‘Tavola rotonda Ponte d’Oddi – Montegrillo tra passato e futuro’ coordinata dalla giornalista Cristiana Mapelli, a cui parteciperanno per il Comune di Perugia il vicesindaco Gianluca Tuteri e l’assessore a partecipazione attiva e sviluppo economico Gabriele Giottoli.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*