LA PROLOCO DI CARBONESCA AL RADUNO NAZIONALE DEI POLENTARI

 
Chiama o scrivi in redazione


IMG_0690(Uj.com 3.0) GUBBIO – Ci sarà anche la Proloco di Carbonesca, piccola frazione del comune di Gubbio, al raduno nazionale dei polentari che si terrà ad Altidona, in provincia di Fermo, dal 20 al 22 giugno. Per la folta delegazione umbra è la seconda partecipazione a questo tipo di raduno e viene dopo quella del Polesine nel 2012. La proloco, va ricordato, fa parte, proprio dal 2012, dell’Associazione Nazionale, composta da diciasette comitati presenti su tutto il territorio italiano, dal Trentino fino alle Isole e che svolgono sagre polentare, ognuna con le proprie tipologie di preparazione e di condimento.

© Protetto da Copyright DMCA

Il raduno di Altidona è la 12^ edizione di questo tipo di manifestazione che si svolge ogni due anni presso uno dei paesi membri.

Carbonesca vi parteciperà con una delegazione che sarà composta da venti persone e preparerà circa mille porzioni di polenta con salsicce che verranno gratuitamente distribuite ai visitatori. La proloco eugubina fornirà un altro importante contributo alla manifestazione e più in generale all’Associazione Nazionale, con la presentazione del nuovo sito internet ideato e curato dal vice presidente Edoardo Venarucci, che in seguito sarà pubblicato in rete.

Orgoglioso e impaziente il Presidente della proloco Simone Paciotti: “Affrontiamo questo appuntamento con grande entusiasmo, sia per l’opportunità di incontrare di nuovo tutti gli amici delle altre delegazioni polentare e fare festa tutti insieme, sia per promuovere, oltre regione, la nostra polenta con salsicce e il nostro modo tradizionale di cucinarla. Paciotti che ha tra le altre cose un desiderio recondito: “Il sogno che porto nel cuore è quello di poter un giorno ospitare il raduno nazionale nel nostro comune, come grande occasione di promozione di turismo eno-gastronomico”.

La manifestazione di Altidona si aprirà il 20 giugno con l’accoglienza di tutti i partecipanti delle associazioni ospiti e in seguito con una cena di benvenuto presieduta dalle autorità locali a Marina di Altidona. Ricco invece il palinsesto per i due giorni successivi, quando le varie delegazioni di polentari sfileranno e inizieranno la propria distribuzione di assaggi di polenta accompagnati dall’intrattenimento musicale del gruppo folkloristico “Ortensia” di Ortezzano.

Per maggiori informazioni sull’evento, è possibile inoltre consultare il sito internet www.prolocoaltidona.it.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*