Perugia, Al via il primo laboratorio di scrittura e lettura creativi

scrittura creativa(umbriajournal.com) PERUGIA – Domani, 18 settembre, a Perugia, presso Palazzo della Penna alle ore 18,00 prenderà avvio, con il coordinamento dello scrittore e critico d’arte Antonio Senatore, il primo dei laboratori di scrittura e lettura creativa previsti nel progetto W.R.I.T.E.R. WRITING READING INCLUSION: TOWARDS EUROPEAN RENAISSANCE finanziato al TUCEP dalla Commissione Europea nell’ambito del Programma di Apprendimento Permanente – Sezione Grundtvig e nel quale la Provincia di Perugia partecipa in qualità di partner, insieme ad altre istituzioni di Germania, Olanda e Irlanda.
Il progetto si propone di promuovere l’importanza della scrittura e della lettura come strumenti essenziali per la crescita umana e culturale, per l’educazione permanente così come anche per lo sviluppo delle potenzialità professionali di ogni persona, con una particolare attenzione al tema delle competenze (culturali e professionali, semmai possono essere distinte) di coloro che lavorano nei settori del libro e dell’editoria. Obiettivo dei laboratori è offrire gli strumenti per affrontare la stesura di un testo narrativo attraverso la verifica puntuale delle fasi e degli elementi che lo costituiscono. La scelta è quella di un approccio creativo che valorizza innanzitutto la funzione della lettura e dell’esercitazione. Leggere è la prima e più importante attività per chi scrive; infatti, come in tutte le arti, il punto di partenza è l’esperienza dei maestri: ecco quindi la presenza in ogni lezione di esercizi guidati su testi famosi e da scoprire, l’approfondimento di classici e best seller, che permettono di calarsi nel vivo della pratica letteraria e di scoprire le tecniche in azione.
Il secondo laboratorio si terrà il 25 settembre sempre a Palazzo della Penna.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*