Bettona, al via due concorsi musicali nel borgo umbro

Concorso 2013_2di Luana Pioppi
BETTONA – Giovani talenti in concerto a Bettona. Da martedì 22 a domenica 27 aprile è in programma la seconda edizione di concorso pianistico internazionale “Note in armonia” e di “Musica giovani“, competizioni  promosse dall’Accademia Musicale Romana in collaborazione con il Comune di Bettona, i Borghi più belli d’Italia e la Pro Loco Bettona, con il patrocinio della Regione Umbria e della Provincia di Perugia. L’iniziativa, che vedrà gareggiare oltre 70 persone, è nata con l’obiettivo di promuovere la cultura musicale ed incoraggiare i ragazzi allo studio della musica e alla valorizzazione del loro talento artistico. I concorsi sono aperti, rispettivamente, a giovani musicisti di qualsiasi nazionalità e a studenti o ex studenti di scuole medie ad indirizzo musicali e di licei musicali. In questi giorni, quindi, il borgo di Bettona diventerà la patria degli amanti del pianoforte e non solo. Sono in programma esibizioni, sia di mattina sia di pomeriggio, presso la chiesa ed il cenacolo di San Crispolto. Evento clou dei due concorsi è il concerto finale dei premiati in programma domenica 27 aprile, dalle ore 18, presso la chiesa di San Crispolto di Bettona.

“Siamo alla seconda edizione del concorso internazionale di pianoforte – dichiara Paola Pasinato, assessore alla cultura del Comune di Bettona – che anche quest’anno vedrà più di settanta partecipanti da tutto il mondo. Si tratta di un evento di prestigio e di altissima qualità, che sicuramente verrà riproposto anche nei prossimi anni. La volontà dell’Amministrazione, sin dall’inizio del mandato, è stata quella di valorizzare il paese attraverso eventi culturali di rilievo per far sì che esso diventi “borgo delle belle arti” quali la musica, la pittura, la fotografia e la danza. La cultura, quindi, vista come elemento trainante di un turismo non di massa ma culturale, che sappia apprezzare il paese dal punto di vista storico-artistico e scoprirne l’accoglienza e la capacità ricettiva”.

La direzione artistica della manifestazione è curata dai maestri Fiorenza Di Croce e Salvatorella Coggi. Consulenza Musicale: Michele Missiato e Giorgio Sala. Direzione Organizzativa: Giuseppe Martone. Collaboratori: Veronica Dente, Garofalo Maria Michela, Elvira Lungarella, Cristina Mele.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*