Giovani di Telethon – Give Your Voice, grande successo della I edizione

Gruppo_Telethon_con_Casciari_e_Fiordi(umbriajournal.com) PERUGIA – Il successo della prima edizione di Give Your Voice, il contest musicale firmato Telethon Umbria, ideato e realizzato dal Gruppo Giovani regionale per dar voce ai loro coetanei, è andato oltre le più rosee aspettative. Molto elevato il livello musicale degli artisti in gara che lo scorso venerdì si sono esibiti al Rocolo davanti ad una giuria di esperti, tanto che la scelta dei vincitori è stata molto combattuta. Al terzo posto si sono classificati i Pro e Contro, gruppo dalla musicalità folk, formato da numerosi elementi. Al secondo i giovani The Shooters, che si definiscono una band alternative-rock e, in vetta alla classifica i D.E.C., gruppo marscianese tra i veterani del concorso, visto che si sono costituiti nel 1995. Ad aggiudicarsi, invece, il premio per la radio la band Karrandash, il cui stile è stato tra i più ricercati della competizione. “La designazione dei vincitori ha richiesto più tempo del dovuto – confida Giuseppe Ruberti, Coordinatore regionale di Telethon e membro della giuria del concorso – perché la differenza di punteggio tra tutti i gruppi in gara è stata davvero minima. I membri tecnici della giuria sono stati molto colpiti dalla professionalità, dalla bravura e dalla presenza scenica di tutte le band.” Il Vicepresidente della Provincia Aviano Rossi, componente della giuria, ha sottolineato l’importanza dell’evento: “Quando un gruppo di giovani ragazzi riesce ad organizzare una manifestazione di tale portata , si accendono tante luci di speranza – ha affermato – questi ragazzi, prevalentemente studenti universitari che proprio in questi giorni sono impegnati nelle sessioni di esame, hanno scelto di impegnare il loro tempo libero per dare una opportunità di cura alle persone affette da malattie rare, attraverso Telethon. Il risultato è duplice perché oltre al contributo economico che hanno realizzato, hanno offerto a giovani ed adulti un eccezionale esempio di impegno e solidarietà – ha continuato Rossi – sono inoltre sorpreso dalla qualità delle band che si sono esibite, che hanno offerto performance veramente di alto livello”. Anche le presenze di pubblico non hanno deluso: grazie ad essi, sono stati incassati più di 2000 euro che, una volta tolte le spese, saranno devoluti alla ricerca di Telethon per le malattie genetiche rare. “Questa è stata la prima manifestazione che abbiamo organizzato da quando si è costituito il Gruppo Giovani di Telethon Umbria – afferma soddisfatta Laura Fortuna, coordinatrice del gruppo – e siamo davvero entusiasti per i risultati raggiunti. Ci siamo uniti molto tra di noi e siamo pronti a fare di Give Your Voice un appuntamento annuale fisso dell’estate umbra per dare voce ai giovani musicisti, ma anche a chi è colpito, direttamente o indirettamente, da malattie per le quali, al momento, non esistono cure.”

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*