Unti&Felici streetfritt, torna la festa del cibo di strada

Unti&Felici streetfritt, torna la festa del cibo di strada

Unti&Felici streetfritt, torna la festa del cibo di strada. Il cibo di strada torna per il sesto anno consecutivo nella splendida cornice di Borgo Sant’Antonio, corso Bersaglieri e Porta Pesa. “Unti&Felici, streetfritt” prenderà il via venerdì 14 settembre e fino alla sera di domenica 16 propone un ricco programma di eventi per il palato e non solo. Accanto agli stand di specialità locali umbre, italiane e internazionali – aperti dalle 17 alle 23 – ci saranno infatti appuntamenti di musica live e animazione per bambini con mangiafuoco e giocolieri.

Come da tradizione, a farla da padrone saranno i fritti di ogni tipo: pesce, verdure, il tipico arvoltolo e le gustosissime fregnacce di Bevagna. Non mancheranno proposte da altre regioni e dall’estero con le specialità siciliane, dagli arancini ai cannoli, gli arrosticini abruzzesi, le olive ascolane e i piatti bavaresi. Il tutto da accompagnare con le birre artigianali più premiate d’Italia. 

Non solo gusto: il programma prevede anche un mercatino dell’artigianato con stand di libri, oggetti d’epoca e tessuti ricercati. Per i più piccoli, nel pomeriggio di sabato e domenica, ci sarà un’animazione dedicata a loro con truccabimbi, giochi di fuoco e bolle di sapone giganti.

Per tutte e tre le serate, inoltre, sarà ricca anche la proposta musicale: venerdì 14, alle 21, previsto il concerto del trio “Never Forever” con la bellissima voce di Silvia Metelli e il tastierista Franco Grandoni. Sabato toccherà al gruppo folignate “SecondoModo” che, accanto alle cover più amate, propone anche pezzi inediti.

E per la serata conclusiva di domenica, tutti in pista col dj set che mixerà brani anni 70/80 e 90. L’appuntamento per buongustai e amanti della musica inizia quindi venerdì prossimo dalle 17 nell’ambito della “Festa dei Bersaglieri” che animerà Borgo Sant’Antonio per tutto il week-end con momenti celebrativi e anche una sfilata di auto storiche.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*