PERUGIA, LA PIOGGIA NON FERMA FESTA 50ESIMO CITTA’ DELLA DOMENICA

The Climbers
Giardino d’Inverno
The Climbers

(umbriajournal.com) PERUGIA – Il grande giorno è arrivato per Città della Domenica. Nemmeno la pioggia ha frenato le emozioni durante la festa per il 50° compleanno del primo parco d’Italia. Gli intrattenimenti a tema interni al parco (Mungitura, Duello al Fort Apache e Volo dei Rapaci) sono stati annullati, mentre gli altri spettacoli in programma sono stati spostati nel Giardino d’Inverno, la grande sala che collega il parco alla terrazza panoramica di San Lorenzo.

La giornata è stata animata dalle canzoni country del gruppo “The Climbers”, composto dalla famiglia McDini, che i visitatori del parco conoscono bene perché riempie di vita l’area Far West nei giorni di apertura.

Alle 17 il momento istituzionale, con la signora Mariella Spagnoli, figlia di Mario, il fondatore di Città della Domenica. Aperta al pubblico la mostra sulla storia del parco. Gran finale con le esibizioni della Compagnia Piccolo Nuovo Teatro di Bastia Umbra e di Mario Mirabassi, del Teatro di Figura Umbra.

Oltre alla famosa bruschetta, che ha caratterizzato negli anni le giornate dei visitatori di Città della Domenica, riproposti gli assaggi di pizza(offerti da Taxi Pizza in collaborazione con Api, associazione pizzerie italiane) e le degustazioni di cioccolato (con Dulcinea Perugia). Nei festeggiamenti per i 50 anni di Città della Domenica coinvolte numerose eccellenze umbre, artisti ed imprenditori: uno degli obiettivi, infatti, è cogliere l’occasione delle celebrazioni per fare di Spagnoli uno dei motori del rilancio economico della regione.

La Città della Domenica sostiene il processo di candidatura di Perugia con i luoghi di Francesco d’Assisi e dell’Umbria a Capitale Europea della Cultura per il 2019: per questo, la festa per i 50 anni del parco è inserita nelle “Tre giornate per Perugia 2019”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*