Narni, domani si apre il sipario sulla prima edizione del Festival Alvinio Misciano

ORCHESTRA TALENTI d'ARTE 2Grande attesa per la manifestazione, organizzata dalla Associazione “Talenti d’Arte” in collaborazione con l’Associazione Musicanimus, la Associazione “Repubblica di Narni” e il Comune di Narni. Annunciati, tra gli ospiti, oltre all’unica figlia del grande tenore di origine narnese, Maria Cristina, autorità e personalità del mondo dello spettacolo e della cultura, come il regista e autore televisivo Cino Tortorella, il soprano Anita Cerquetti che fu protagonista di opere liriche al fianco dell’artista, il baritono Carlo Alberto Guidantoni che, giovane promessa, si esibì a Spoleto nel 1960 accanto al maestro Misciano e il soprano Caterina Contenti. Sarà l’Orchestra “Talenti d’Arte” (venticinque professionisti con esperienze pluriennali in formazioni orchestrali e solistiche) diretta dal maestro Marco Gatti a rendere omaggio al celebre tenore Alvinio Misciano (Narni 1915 – Milano 1997): straordinari talenti musicali di oggi per riscoprire un grande talento del passato. In programma tre concerti con approfondimenti dedicati alla figura e all’opera di Alvinio Misciano: Sabato 5 aprile 2014, ore 21, al Teatro comunale “Giuseppe Manini”: presentazione del tenore Alvinio Misciano; Concerto: Salieri, Sinfonia veneziana; Mozart, Concerto n. 4 per corno e orchestra; solista: Gabriele Falcioni; arie d’opera interpretate da Maria Laura Martorana (Soprano), Paolo Macedonio (Tenore), Leonardo Galeazzi (Baritono): musiche di Donizetti, Mozart, Puccini. A seguire, Sabato 31 Maggio 2014, ore 21, Teatro comunale “Giuseppe Manini”: “Vita e opere del tenore Alvinio Misciano”; “La serva padrona” di Giovan Battista Pergolesi, con Maria Laura Martorana (Soprano), Leonardo Galeazzi (Baritono). Per finire, Domenica 29 Giugno 2014, ore 18, Auditorium di San Domenico: Storia e carriera di Alvinio Misciano; “Il maestro di Cappella” di Domenico Cimarosa, Leonardo Galeazzi (Baritono).

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*