AL CENTRO COMMERCIALE COSPEA DI TERNI “RIVIVE” CORSA ALL’ANELLO DI NARNI

al centro commerciale Cospea di Terni si rievoca la Corsa all'anello di Narni
al centro commerciale Cospea di Terni si rievoca la Corsa all’anello di Narni

(umbriajournal.com) by Avi News TERNI – Si avvicina l’atteso appuntamento con la 46esima edizione della Corsa all’anello di Narni e nei territori circostanti la cittadina umbra cresce il fermento. In particolare, a Terni, nel centro commericale Cospea sono stati organizzati una serie di eventi per coinvolgere la cittadinanza e anticipare la manifestazione che è la rievocazione moderna della tradizione medievale del palio organizzato in occasione della festa patronale narnese.

La struttura ternana di proprietà di PAC 2000A Conad, infatti, con le sue attività, tra cui un ipermercato Leclerc Conad, sta mettendo a disposizione gli spazi della galleria per una serie di appuntamenti, dimostrandosi come sempre attenta alle manifestazioni del territorio con l’intenzione di creare un momento di simbiosi culturale con queste. Tema scelto quest’anno per la Corsa all’anello e riproposto anche nel cartellone di eventi ternani è il piacere nelle sue diverse declinazioni, da quello per il cibo a quello più umano fino a quello per la guerra, le armi e la caccia. Dopo le esibizioni di domenica 13 aprile dei tamburini del terziere Santa Maria, al centro commerciale Cospea si riprende venerdì 18 aprile con un momento dedicato a un altro dei terzieri di Narni, Mezule, per proseguire sabato 19 aprile con la presentazione dello spettacolo teatrale Il Gattamelata di Paolo Gazzara e con Sebastiano Somma, accompagnata dalla degustazione enologica a cura della cantina Novelli. Sempre sabato verrà illustato l’evento gastronomico che si svolgerà a Narni domenica 4 maggio incentrato sul buon gusto e sulle ricette medievali proposte da importanti chef. Si riprende, poi, mercoledì 23 aprile con l’associazione Minerva Arte, che organizza un momento artistico per coinvolgere gli ospiti della struttura, per chiudere giovedì 24 aprile con l’esibizione di sbandieratorini e tamburini del terziere Fraporta.

 

Carla Adamo

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*