CASTIGLIONE DEL LAGO: 15ESIMA CONFERENZA INTERNAZIONALE SUI LAGHI

Lago Trasimeno
Lago Trasimeno
Lago Trasimeno

(umbriajournal.com) CASTIGLIONE DEL LAGO – In vista della prossima Conferenza Mondiale sui Laghi, “15° World Lake Conference”, prevista a Perugia nel 2014, un appuntamento che mediamente riunisce oltre mille partecipanti tra studiosi, ricercatori ed esperti provenienti da oltre 70 Paesi del mondo, l’imponente e articolata macchina organizzatrice non si arresta. Anzi, proprio per preparare ed anticipare i contenuti di questo importante evento scientifico, in cui si approfondiscono i temi legati alla gestione, conservazione e recupero delle aree lacustri, mercoledì 18 settembre 2013 si terrà a Castiglione del Lago presso il Palazzo della Corgna una giornata di studio (Pre-Conference Meeting) ispirata al tema centrale della 15° WLC: “I laghi, i tesori della terra”.

Durante la 15° WLC verranno discusse le principali tematiche riguardanti in generale i laghi del mondo, e in particolare alcuni casi di studio specifici come il Lago Trasimeno. La Conferenza affronterà temi come la gestione sostenibile dei laghi intesi come risorsa idrica, la valorizzazione delle biodiversità, la  conservazione degli ecosistemi delle aree umide. Saranno, inoltre, previste sessioni scientifiche specialistiche che si svilupperanno intorno ai seguenti argomenti: gestione integrata delle risorse idriche; gestione integrata dei bacini lacustri; caratterizzazione dei bacini lacustri non monitorati; processi e dinamica dell’eutrofizzazione; analisi e modellazione della qualità delle acque; studio di ecosistemi lacustri e conservazione delle biodiversità; biologia lacustre; cambiamenti climatici; interventi per la mitigazione dei periodi di magra; controllo dell’inquinamento; inquadramento legislativo ed economico; laghi salati, aree lacustri costiere e laghi transfrontalieri.

L’articolazione della 15° WLC prevede sessioni plenarie, sessioni tecniche specialistiche, workshop tematici, forum di approfondimento legislativo, sessioni per associazioni non governative (NGO). Durante la manifestazione saranno valutati i contributi più significativi e originali che saranno insigniti con riconoscimenti internazionali.

In via preliminare, alcune delle precedenti tematiche saranno affrontate durante la giornata di studio organizzata a Castiglione del Lago presso il Palazzo della Corgna per fornire le linee guida per il successivo evento del 2014. La Giornata di Studio approfondirà, tra l’altro, anche i seguenti aspetti: organizzazione e gestione delle sessioni scientifiche, rapporti con le istituzioni accademiche e di ricerca, collaborazione con le istituzioni pubbliche legate alla gestione delle aree lacustri, interazione con organizzazioni non governative a finalità ambientali, culturali e sociali.

All’incontro interverranno, fra gli altri, Lucio Ubertini, Università La Sapienza di Roma; Silvano Rometti, Assessore all’Ambiente, Regione Umbria; Roberto Bertini, Assessore Turismo, Gestione e controllo ambientale, Provincia di Perugia; i rappresentanti della Conferenza dei Sindaci del Lago Trasimeno; Masahisa Nakamura, Shiga University; Walter Rast, Texas State University; Simone Grego, Unesco WWAP, Villa la Colombella, Perugia; Pierluigi Viaroli, Dip. di Bioscienze Parma; Daniela Gigante, Università degli Studi di Perugia; Piero Guilizzoni, CNR Pallanza; Antonello Lamanna Voxteca/ ALLI, Università per Stranieri di Perugia.

La giornata di studio è patrocinata da

Regione dell’Umbria, Provincia di Perugia, Comune di Perugia, Conferenza dei Comuni del Trasimeno, Università degli Studi di Perugia, Università per Stranieri di Perugia, Atlante Linguistico dei Laghi Italiani (ALLI/Voxteca, Archivio della voce, H2CU, ILEC, CNR-ISE, CNR-IRPI, WWAP, UNESCO.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*