BASTIA UMBRA, VINTAGE, FUMETTI E COLLEZIONISMO CON “LA TERRA DEI MERCANTI”

Carlo Conti, la Terra dei Mercanti
Carlo Conti, la Terra dei Mercanti
Carlo Conti, la Terra dei Mercanti

(umbriajournal.com) BASTIA – Nostalgia delle passeggiate in Vespa e della musica anni ‘80? Sabato 28 e domenica 29 settembre l’appuntamento è all’Umbriafiere di Bastia Umbra con il nuovo evento “La Terra dei Mercanti” per un vero e proprio tuffo indietro nel tempo tra emozioni, divertimento, curiosità, chicche e memorabilia fashion. La Terra dei Mercanti si presenta come una grande mostra-mercato che spazia dall’abbigliamento agli accessori retrò, dai pezzi di design storici al complemento d’arredo ricercato, dagli articoli da collezionismo alla fumettistica e agli oggetti di riciclo creativo, passando in rassegna stampe d’autore, vinili, radio d’epoca, fumetti, auto e motocicli.

I visitatori potranno partecipare all’evento anche vestiti in stile vintage, per godersi ancora meglio questo “viaggio nel tempo”. Ad emozionare grandi e bambini saranno esibizioni ed esposizioni, tra le quali la manifestazione nazionale Bandiera Gialla, iscritta a calendario ASI (Automobilismo Storico Italiano). Parteciperanno oltre 200 moto storiche dal 1920 al 1980 guidate da piloti accompagnati dal passeggero, entrambi vestiti vintage. La mitica Vespa sarà protagonista con la mostra tematica dedicata a Corradino d’Ascanio, padre dell’elicottero e della Vespa, con l’esposizione del Vespa Scooter Vintage e dell’abbigliamento tipico dell’epoca.

Non mancherà l’American Corner, con le auto e il bar che faranno da sfondo ai tipici personaggi americani vestiti come Elvis, Fonzie, Audrey Hepburn. Divertente sarà la ricostruzione di negozi rappresentativi delle tipologie commerciali tipiche dei diversi anni, allestiti con arredo d’epoca e personaggi in abbigliamento vintage, come ad esempio barbieri e parrucchiere. Ai visitatori sarà data l’opportunità di farsi realizzare un’acconciatura in stile vintage.

Ai più giovani è dedicato il Cosplay Contest, concorso dove poter sfilare e sfidarsi travestiti dai propri idoli del fumetto, dei cartoni animati o dei manga giapponesi. Al termine sarà giudicato il miglior costume. Chi partecipa come cosplayer potrà entrare gratis in fiera (modalità e invito omaggio scaricabile dal sito dell’evento).

Le cinque aree espositive sono pronti ad accogliere un fine settimana di shopping e divertimento per tutta la famiglia, dove immergersi nell’atmosfera dei raffinati anni ’20 e ’30, degli scatenati anni ’50 e ’60 o della moda “beat” degli anni ’70, sulle note della musica anni ’80. Gli orari di apertura saranno sabato dalle 9 alle 19; domenica dalle 9 alle 18. Per maggiori informazioni www.laterradeimercanti.it

Eventi Collaterali

La terra dei mercanti vuole raccontare questo pezzo di storia anche attraverso eventi collaterali capaci di intrattenere e divertire i visitatori di ogni età. Grande attrazione sarà la manifestazione nazionale Bandiera Gialla, iscritta a calendario ASI (Automobilismo Storico Italiano): parteciperanno oltre 200 moto storiche dal 1920 al 1980 guidate da piloti accompagnati dal passeggero entrambi vestiti vintage. I piloti una volta che avranno parcheggiato le moto nell’apposita area riservata visiteranno i padiglioni della fiera e verranno premiati per l’abbigliamento più particolare.

“Mercante per un giorno”: ai visitatori è data l’opportunità di sottoporre i propri oggetti vintage o d’antiquariato ad un esperto, per poterli rivendere direttamente in uno spazio dedicato all’interno dell’area vintage oppure proporlo agli espositori presenti. Inoltre “Cerco & Trovo”, la più nota rivista nazionale dedicata all’usato, offrirà a tutti i visitatori l’opportunità di inserire i propri oggetti in annunci sulle proprie pagine.

 

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*