A Spoleto la 4ª edizione di Diplomacy – Festival della Diplomazia

Logo Diplomacy
Logo Diplomacy
Logo Diplomacy

(umbriajournal.com) Spoleto -Sarà ancora Spoleto una delle cornici di Diplomacy “Festival della Diplomazia”.  Dopo l’edizione 2012, che ha visto la partecipazione di oltre 30 Ambasciate e l’organizzazione di 5 importanti eventi, il week end inaugurale del Festival si terrà a Spoleto da Venerdì 11 a Domenica 13 ottobre 2013, per poi proseguire a Roma dal 14 al 18.  Diplomacy “Festival della Diplomazia” proporrà anche quest’anno un fitto calendario di conferenze, incontri e dibattiti, organizzato insieme al Ministero degli Affari Esteri; un viaggio attraverso i diversi stili nazionali di condurre la politica internazionale, la storia dei personaggi e delle più significative iniziative diplomatiche, le forze e gli interessi che hanno unito e separato le Nazioni.

 

 

Per alcuni giorni Spoleto tornerà ad essere Teatro della Diplomazia e in diversi luoghi legati alla storia cittadina si svolgeranno eventi e convegni, con ospiti di importanza internazionale, eventi, seminari, concerti, incontri commerciali e serate di gala che avranno come pubblico Ambasciatori, Consoli, Studiosi delle scienze politiche, giornalisti e addetti ai lavori, giovani universitari e cultori della materia.  Nel corso dei lavori verranno discussi e raccontati Eventi e Personaggi che hanno segnato la storia della Diplomazia Internazionale nel campo della Politica Estera, della soluzione dei conflitti, dell’Economia, della Cooperazione Internazionale, dei Diritti Individuali e dei Popoli. Ma anche il ruolo della Cultura e della Musica quali strumenti alternativi di amicizia e di pace oltre le tante curiosità che caratterizzano il Mondo della Diplomazia.  Il primo appuntamento sarà Venerdì 11 ottobre, alle ore 10:30, presso l’Istituto Alberghiero di Stato “G. De Carolis” con la conferenza “La Diplomazia del gusto”.

Tre gli eventi in programma Sabato 12 ottobre alle ore 10:00,  l’Auditorium della Scuola Allievi e Agenti della Polizia di Stato “Rolando Lanari” ospiterà la Tavola Rotonda “Sicurezza e Diritto di Libertà”; alle ore 15:00 spazio al dibattito “Povertà materiale e povertà spirituale” al Complesso Monumentale di San Nicolò. La seconda giornata dei lavori si chiuderà alle ore 20.30  presso la Biblioteca Comunale “G. Carducci” con la rappresentazione teatrale a inviti “Ero carina… no ero peggio” dedicata alla Principessa Metternich, scritta dall’Ambasciatore Massimo Spinetti.  Ultimo appuntamento a Spoleto con il Festival della Diplomazia sarà Domenica 13 ottobre alle ore 10:00, presso la Sala Frau, con il “Grande Processo: Charles De Gaulle”.  Per informazioni: www.festivaldelladiplomazia.it

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*