Bevagna, Chiara Gamberale al teatro dei Torti, ospite di “Intrecci”

Chiara-GamberaleChiara Gamberale sarà la protagonista del prossimo appuntamento di Intrecci, la nuova rassegna di dialoghi sulla Bellezza, nel cuore medievale di Bevagna, voluta e interamente sostenuta da Claudio Cutuli. Chiara Gamberale presenterà il suo nuovo romando “ Per dieci minuti” (Feltrinelli). “Le va di fare un gioco? Per un mese, a partire da subito, per dieci minuti al giorno, faccia una cosa che non ha mai fatto. Una qualunque”. “E poi, dottoressa, che succede? Avrò indietro la mia vita?” “Ne riparliamo fra un mese, Chiara. Intanto giochi, s’impegni e non bari”. E’ questa la traccia del romanzo.

L’appuntamento è quindi per sabato 12 aprile, alle 18, al Teatro Torti di Bevagna. In una conversazione con Vera Slepoj, psicologa e psicoterapeuta. Introduce Francesco Chiamulera.

Chiara Gamberale vive a Roma, dove è nata nel 1977. Ha esordito nel 1999 con Una vita sottile, seguito da Color Lucciola (2001), Arrivano i pagliacci (2003), La zona cieca (2008, premio selezione Campiello), Le luci nelle case degli altri (2010), L’amore, quando c’era (2012) e Quattro etti d’amore, grazie (2013). È autrice e conduttrice di programmi televisivi e radiofonici come Quarto piano scala a destra, su Rai Tre, e Io, Chiara e L’Oscuro, su Radio Due. Collabora con “Vanity Fair” e “Donna Moderna”, e tiene un blog sul sito di “Io Donna” del “Corriere della Sera”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*