Amateatro, concluso il torneo, ecco i vincitori

Amaeatro 2014ORVIETO – Concluso ieri al Teatro Mancinelli “Amateatro”, terzo torneo di teatro amatoriale di Orvieto e Acquapendente. Il giudizio del pubblico e della giuria tecnica hanno assegnato il primo premio di 1.000 euro, ovvero il Premio Amateatro 2014, al Piccolo Teatro delle Fontane per Filomena Marturano, riconosciuto come miglior spettacolo del torneo.
A seguire, gli altri premi assegnati sono stati:
miglior attore protagonista Marco Anselmi, Xanax, Gruppo Teatro Castelgiorgio;
miglior attrice protagonista Nadia Tiezzi, Filomena Marturano, Piccolo Teatro delle Fontane;
miglior attore non protagonista Andrea Olimpieri, Non ti conosco più, Compagnia La Batreccola;
miglior attrice non protagonista Francesca Araceli, Miseria e Nobiltà, Compagnia Retropalco;
miglior regia Valentina Izzo, Miseria e nobiltà, Compagnia Retropalco;
miglior allestimento Veleni e Velette, Laboratorio Teatro Unitre dell’Alto Orvietano;
premio creatività e valore sociale Vivere, Ass. Teatrale I ragazzi dell’isola di Nede;
premio Speciale della giuria (per l’originalità del testo e la valorizzazione del dialetto umbro)
B & B Compagnia delle Vigne.
Al torneo, promosso da ArTè e dall’Associazione TeBo di Acquapendente con il contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Orvieto, hanno partecipato 9 compagnie amatoriali (Compagnia S.O.S. di Pitigliano, Ass. Teatrale I ragazzi dell’isola di Nede di San Lorenzo Nuovo, Laboratorio Teatro Unitre dell’Alto Orvietano, Piccolo Teatro delle Fontane di Castelviscardo, Compagnia delle Vigne di Sugano, Compagnia La Batreccola di Porano, Gruppo Teatro Castelgiorgio, Compagnia Retropalco di Acquapendente, Compagnia L’Allegra Brigata di Ficulle) che a partire dal 18 gennaio scorso scorso hanno presentato – al Teatro Boni di Acquapendente e al Mancinelli – i risultati di un faticoso, ma sicuramente divertente, lavoro di gruppo.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*